,,
Virgilio Sport SPORT

Virtus, Abass tra lacrime e futuro: "Guardo avanti"

Lo sconforto del nazionale azzurro dopo il grave infortunio al ginocchio che ne compromette la stagione: "Avevo capito subito che si trattava di una cosa seria".

28-09-2021 07:37

La stagione della Virtus Bologna è iniziata a suon di vittorie, ma anche di infortuni. Travolgente in Supercoppa Italiana, vinta nella finale contro Milano, e alla prima di campionato contro Trento, i campioni d’Italia dovranno fare a meno per quasi tutta la stagione di Ekpe Udoh e anche di Awudu Abass, vittime rispettivamente di una lesione al tendine rotuleo e del legamento crociato del ginocchio destro.

Un guaio per Sergio Scariolo, costretto a fare i conti al momento anche con l’assenza di Nico Mannion. La società, come dichiarato dall’ad Baraldi, è pronta a intervenire sul mercato, ma si tratta di due assenze pesanti.

L’ex ala di Milano, intanto, ha utilizzato Instagram per esprimere il proprio sconforto (che si unisce a quello estivo per il taglio del ct Sacchetti che non lo aveva incluso tra i convocati per l’Olimpiade dopo che il giocatore aveva partecipato al Preolimpico) e per mandare un messaggio ai tifosi della Virtus in vista del lungo stop che lo attende:

“Prima di tutto volevo ringraziarvi per il supporto che mi state dando. È stata una brutta giornata, speravo fosse una cosa lieve ma, dentro di me, già ieri sera ho realizzato che sarebbe stata lunga e importante.

Le lacrime sono state tante, perchè dopo il Preolimpico ho voluto concentrarmi su me stesso per arrivare a questa seconda stagione in maglia Virtus più pronto, più carico e in generale come un giocatore migliore rispetto all’anno prima.

Poi è accaduto questo. Rimane poco da dire: testa alta, guardiamo avanti e supportiamo tutti insieme i regazzi che ci aspetta una stagione lunga e difficile”.

OMNISPORT

Virtus, Abass tra lacrime e futuro: "Guardo avanti" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...