Virgilio Sport

Volley, Italia-USA 3-0: riscatto azzurro, Giannelli ispira e Lavia colpisce. Bovolenta determinante nel finale

Il ko con la Francia è già dimenticato per gli Azzurri di De Giorgi, che strapazzano gli Stati Uniti con un perentorio 3-0: le Olimpiadi di Parigi sono ormai dietro l'angolo.

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Dopo i cinque set tiratissimi e la battaglia persa tra mille rimpianti contro la Francia, l’Italia si rialza subito. Vittoria pesantissima per gli Azzurri di De Giorgi contro gli Stati Uniti, sia in chiave ranking olimpico – conquistati ben 10,31 punti – sia per la stessa classifica di Volleyball Nations League. Per Michieletto e compagni quinta vittoria in sei partite e quindici punti nella graduatoria del torneo, giunto ormai a metà del cammino.

Italia-Stati Uniti, primi due set sofferti: ci pensa Lavia

Italia in campo col sestetto formato da Giannelli in palleggio, Romanò opposto, Michieletto e Lavia schiacciatori, Galassi e Russo centrali, Balaso libero. Gli Azzurri faticano in avvio contro l’esuberanza degli statunitensi. Quando il pallone scotta ci pensano il solito Michieletto e uno scatenato Lavia (15 punti a fine match per lui) a togliere le castagne dal fuoco all’Italia, che la spunta in volata (25-23). In difficoltà, invece, Romanò, sulla falsariga del match con la Francia. Nel secondo parziali gli Azzurri si ritrovano sotto anche di quattro lunghezze (13-17), ma hanno il merito di non staccare mai la spina. E alla fine piazzano un’incredibile rimonta, superando i rivali ai vantaggi (26-24).

Gli ace di Giannelli e la felicità di Galassi: Olimpiadi vicine

Nel terzo set Bovolenta, al posto di Romanò, è un’altra delle certezze per Giannelli, che distribuisce palloni con la consueta lucidità e alla fine si mette pure in proprio (6 punti), con una serie di ace in successione che spaccano in due la partita. L’Italia chiude addirittura in scioltezza (25-20), avvicinandosi a una qualificazione olimpica ormai davvero vicina: per Michieletto e Galassi 10 punti a testa. Il centrale felicissimo a fine partita: “Abbiamo giocato punto a punto ma siamo stati molto concentrati nel momento chiave. Daremo il meglio di noi stessi per arrivare al meglio a Parigi. Che partita che abbiamo fatto. Continuiamo a vivere questo sogno, questa qualificazione olimpica”.

Volleyball Nations League, i prossimi impegni dell’Italia

Terzo match in un giorno e mezzo per gli Azzurri, attesi ora dalla sfida alla sempre insidiosa Nazionale di Cuba. Il match di domenica contro l’Olanda chiuderà la seconda settimana del torneo, per l’ultima è previsto il trasferimento a Lubiana in Slovenia. Ecco tutte le sfide in calendario.

Week 2, a Ottawa

  • 7 giugno ore 17: Italia-Cuba
  • 9 giugno ore 17: Italia-Olanda

Week 3, a Lubiana

  • 19 giugno ore 20.30: Italia-Polonia
  • 20 giugno ore 16.30: Italia-Bulgaria
  • 22 giugno ore 20.30: Slovenia-Italia
  • 23 giugno ore 16.30: Italia-Turchia

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...