Virgilio Sport

Walter Zenga si vaccina contro il Covid con il cinese:le risposte

L'ex portiere dell'Inter e della Nazionale e allenatore ha spiegato su Instagram la sua decisione di vaccinarsi con il siero cinese e ha risposto ai tifosi

Pubblicato:

Walter Zenga si è vaccinato contro il Covid. L’allenatore ed ex portiere della Nazionale e dell’Inter ha maturato la convinzione che fosse indispensabile, per sé e la sua famiglia, inocularsi il siero e ha convenuto sull’opportunità dell’uso del vaccino cinese che gli Emirati Arabi hanno adottato. Da tempo, infatti, Zenga vive con la moglie Raluca e i due figli piccoli, Samira e Walter jr, a Dubai.

Proprio lì Walter ha ricevuto la prima dose del vaccino e ha deciso di postare una foto sul suo profilo Instagram (riaperto dopo aver deciso che fosse tornato il tempo, a seguito di episodi sgradevoli), divenendo così testimonial indirettamente della campagna di vaccinazione. L’allenatore, al centro del gossip e della cronaca per via del suo tormentato rapporto con i figli Nicolò e Andrea avuti dall’ex moglie Roberta Termali, si è vaccinato e lo ha fatto proprio con un vaccino creato in Cina, non ancora autorizzato in Europa.

“Grazie agli Emirati Arabi Uniti e un ringraziamento speciale al Ministero della Salute per aver fornito le vaccinazioni e per prendersi cura di noi”, ha scritto Zenga, rispondendo in merito alle caratteristiche di questo siero.

Walter Zenga entra nei dettagli della vaccinazione

“Ho scelto quello cinese per la tecnica che hanno utilizzato – ha spiegato – ovvero il metodo tradizionale con virus inattivo. Con l’aggiunta di idrossido di alluminio come sostanza adiuvante per innescare una reazione da parte del sistema immunitario. Si tratta della stessa tecnica con cui sono realizzati i vaccini contro poliomielite, rabbia, epatite A”.

Zenga ha aggiunto ulteriori informazioni in merito al richiamo e inoltre ha illustrato i tempi di immunizzazione rispondendo anche ai tifosi che lo seguono e lo interrogano sul vaccino:

“La somministrazione avviene in due dosi . Si raggiunge la copertura dopo 2 settimane dalla seconda. Questo vaccino può essere somministrato anche a persone con sistema immunitario basso e non ha particolari indicazioni per la conservazione e la distribuzione, che può avvenire con una normale refrigerazione… ps ovviamente ho copiato il testo 😉”.

VIRGILIO SPORT

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...