Virgilio Sport

Wanda Nara nel mirino di Aldo Grasso per Tiki Taka: la sua scelta

La moglie agente di Mauro Icardi nel mirino del noto critico televisivo e firma del Corriere

02-10-2019 10:28

Wanda Nara nel mirino di Aldo Grasso per Tiki Taka: la sua scelta Fonte: Instagram

Quanto previsto da Wanda Nara si è verificato, nello scetticismo generale. Mauro Icardi, nonostante i suoi problemi fisici e le parole poco incoraggianti del suo nuovo allenatore, ha segnato la sua prima rete ufficiale con la maglia del PSG in Champions.

La promessa di Wanda Nara è stata dunque mantenuta: Mauro tornerà ai suoi livelli, al di là delle parole e delle dichiarazioni nelle interviste rilasciate dal marito in cui ha ribadito come la scelta di metterle in mano il suo futuro fosse la migliore possibile, dal punto di vista professionale.

Un personaggio simile ha una capacità divisiva notevole ed è inevitabile, se non ovvio, lo spazio per le critiche. Non nei riguardi dell’attaccante argentino, ma nei confronti della moglie agente in qualità di figura di riferimento nel salotto di Tiki Taka, regno di Pierluigi Pardo, in cui Wanda si sente così a proprio agio da non temere polemiche e antipatie, anche se smentite.

A rinvigorire questo clima di diffidenza verso la showgirl argentina, le critiche puntuali del prof. Aldo Grasso, critico televisivo e firma anche del Corriere della Sera ed estimatore dell’opera di divulgazione calcistica e della creatività autoriale di Pardo, da tempo.

Wanda Nara, che ci fa Wanda Nara a ‘Tiki Taka’? Incapace di gestire le sorti calcistiche del marito, Mauro Icardi, pensa davvero di essere in grado di rappresentare la carta vincente della trasmissione? I suoi interventi sono semplicemente ridicoli, marginali, insignificanti. Nonostante l’auricolare”, si legge.

Anche la linea aziendale non è molto gradita, a quanto si apprende da questo passaggio: “Pare che Mediaset ci tenga molto alla presenza della signora, stando a un tweet dell’azienda che esalta gli ascolti (invero alquanto modesti, vista anche l’ora notturna in cui il programma di Italia 1 va in onda). Eppure, ‘Tiki Taka’ ha una grande carta da giocarsi ed è quella di Pierluigi Pardo.

Bisognerebbe convincerlo a non buttarsi via, forse a fare meno cose, di certo a essere lui il perno attorno cui costruire una proposta nuova. Pardo ha il singolare pregio di essere competente e nello stesso tempo spiritoso, disincantato. Ora ha la fortuna di aver trovato due personaggi, Bobo Vieri e Antonio Cassano, su cui costruire il nucleo centrale della trasmissione”.

La chiosa, poi, rivolge alla compagna del giocatore ed ex capitano interista, una accusa molto puntuale: “Wanda Nara vibra, freme, colpisce e con la sua sfrenatezza tardo-adolescenziale ci ripete: «Antonio Conte aveva ragione»”.

Dalla sua, come ha reagito a queste osservazioni critiche l’artefice del trasferimento più discusso e seguito della scorsa estate? Wanda Nara, com’è noto, ama dominare i social con estrema prepotenza ed è lì che i suoi messaggi, graditi o meno, vengono divulgati con post che diventano comunicati ufficiali. Fu così per la questione che la vide contrapposta a Ivana Icardi, sua cognata, che la accusò di manipolare Mauro e di averlo allontanato dalla famiglia. E così anche nel difficilissimo divorzio da Maxi Lopez, suo primo marito e padre dei suoi primi tre figli.

Fino a questo momento, Wanda tace. Ma potrebbe rivelarsi una scelta, semplicemente, di tempi.

VIRGILIO SPORT

Leggi anche:

Caricamento contenuti...