Virgilio Sport

Wimbledon non assegnerà punti, gli organizzatori: "Delusi"

L'Atp e Wta hanno voluto prendere questa decisione dopo l'esclusione di tennisti russi e bielorussi.

Pubblicato:

Wimbledon non assegnerà punti, gli organizzatori: "Delusi" Fonte: Getty Images

Wimbledon 2022 non assegnerà punti a nessun giocatore a causa dell’assenza di atleti russi e bielorussi dopo l’invasione di Putin in Ucraina, stoppati dall’organizzazione. La decisione arriva dall’Atp e dalla Wta. Un messaggio di solidarietà che però l’organizzazione del torneo tennistico più famoso al mondo non ha gradito.

Questa la risposta di Wimbledon: “Ci rammarichiamo per l’impatto della nostra decisione sui tennisti coinvolti. Tuttavia, vista la posizione del Governo del Regno Unito per limitare l’influenza globale russa. Rimaniamo dell’opinione che abbiamo optato per l’unica decisione praticabile e continuiamo a sostenerla. Inoltre, siamo restii ad accettare che il successo o la partecipazione a Wimbledon possa essere usata per nutrire la macchina propagandistica del regime russo che, attraverso i media strettamente controllati dallo Stato, ha una storia riconosciuta di sfruttamento del successo sportivo per sostenere una narrativa trionfalistica”.

“Desideriamo quindi esprimere la nostra profonda delusione per le decisioni – continua la nota -. Riteniamo che queste scelte siano sproporzionate nel contesto delle circostanze eccezionali ed estreme di questa situazione. Stiamo anche discutendo con i nostri colleghi del Grande Slam. Nel frattempo, restiamo concentrati sui nostri entusiasmanti piani per il torneo di quest’anno”.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...