,,
Virgilio Sport SPORT

Zola: "Pirlo può essere una mossa geniale"

A pochi giorni dall'esordio di Pirlo sulla panchina della Juventus, Zola ha detto la sua riguardo il nuovo tecnico bianconero.

Tra una sola settimana comincerà il nuovo campionato di Serie A e ufficialmente il nuovo ciclo della Juventus. Dopo aver esonerato Pirlo in seguito all’eliminazione dalla Champions League, i bianconeri si sono affidati ad Andrea Pirlo, subito in una grande panchina dopo aver deciso di intraprendere la carriera da allenatore.

Tutti gli occhi sono puntati sul Campione del Mondo 2006 ed ex fuoriclasse bianconero, deciso ad iniziare alla grande la sua nuova era. Dubbi e positività dividono i tifosi della Juventus e non riguardo quanto potrà dare il nuovo allenatore di Madama.

Intervistato dal Corriere della Sera, Gianfranco Zola ha detto la sua: “Anch’io andai al West Ham senza aver mai allenato e so cosa significa. Stiamo parlando di un campione che aveva una conoscenza superiore del gioco”.

Mestieri diversi, ma occhio alle sorprese: “Certo, il ruolo dell’allenatore richiede un talento diverso. E Pirlo avrà bisogno dello staff: il preparatore Bertelli sarà un valore aggiunto in assoluto e anche Tudor sarà importante. Andrea dovrà crescere in fretta: sceglierlo è stato molto coraggioso e può diventare una mossa geniale”.

Zola ha lavorato con Sarri al Chelsea: “Un po’ sono dispiaciuto per lui e il suo gruppo: ci ho lavorato un anno al Chelsea ed è stato molto importante per me. Con Maurizio ne avevamo anche parlato: la Juventus è una squadra molto esigente e a volte non è nemmeno sufficiente vincere. Si richiedono tanti requisiti”.

OMNISPORT | 12-09-2020 21:44

Zola: "Pirlo può essere una mossa geniale" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...