,,
Virgilio Sport SPORT

Accoglienza Juve all'hotel scatena la polemica sui social

Tifosi azzurri e bianconeri si beccano già su twitter

Stasera si farà sul serio, in campo come sugli spalti dove c’è curiosità per l’accoglienza che verrà riservata all’ex vate Maurizio Sarri – ieri eroe e portabandiera di un riscatto sociale ed oggi traditore – ma Napoli-Juventus è già cominciata in realtà. Sui giornali e sui vari mezzi di informazione da giorni, in città da ieri sera quando il pullman della Juventus ha raggiunto la città partenopea.

L’ARRIVO – La Juventus ha dormito questa notte all’Hotel Parker di Napoli ma l’arrivo dei bianconeri è stato assai particolare. Niente colori sociali sul bus, per cercare di passare inosservati ed evitare cattive accoglienze, ma pattuglie della polizia a scortare il mezzo.

L’ACCOGLIENZA – Un gruppo di tifosi del Napoli ha atteso l’arrivo del pullman all’hotel, senza risparmiare insulti e fischi a Sarri e alla squadra. In realtà però erano appena una trentina i fan azzurri accorsi a Corso Vittorio Emanuele, dove si trova l’albergo.

IL PROBLEMA – Da notare che l’autobus che trasportava i bianconeri ha avuto qualche piccolo problema ad accedere all’hotel, a causa di un incidente che ha creato un ingorgo e dei rallentamenti durante le manovre di ingresso.

LE REAZIONI – La notizia dei fischi a Sarri ha fatto presto il giro del web ma i napoletani non ci stanno a sentirsi attaccare e sui social replicano: “Ogni anno devono arrivare con questa ridicola sceneggiata 2000 pattuglie, sirene a go-go, ma parlano di anonimato e se radunano le persone fuori al Parker non “apparano” manco due formazioni di calcetto”.

IRONIA – C’è chi scrive: “2 furgoncini di norma che fanno da scorta, cosa che accade ovunque, fatti passare per 1000.. Ah giustamente voi e la matematica state litigati” o anche chi posta il video e nota: “Notare prego la folla “inferocita” che insegue l’autobus della Juve …un ragazzino con la macchina fotografica e una signora che deve attraversare che starà pensando ma “chist chi soooo, facitm’ passà”!!! “.

QUI JUVE – Di ben altro tenore i commenti degli juventini: “La Juve arriva a Napoli con un autobus senza simboli e con la scorta. Per fortuna la lotta scudetto non coinvolge i partenopei, ché altrimenti chissà cosa avrebbe suggerito al figlio quel padre amorevole che lo educa all’odio” o anche: “La Juventus è arrivata a Napoli usando un pullman senza colori sociali. È sempre bello giocare in questa città e contro questa società… sui napoletani stendiamo un velo pietoso. Queste cose si vedono Iraq, Afghanistan … Libia”.

FASTIDIO – I tifosi della Juve prendono le distanze: “Poi qualcuno mi spiega come funzionerà l’applauso disgiunto per Sarri domani sera? Come farete a fargli capire che come allenatore lo applaudite e come uomo no?” e infine: “A me questa gente, che spesso vive di stenti se non di espedienti, ma che trova tempo di andare ad aspettare dei calciatori, non per guardarli come “attori” di uno spettacolo, ma per insultarli perchè indossano una maglia invece di un’altra, fa una profonda pena”.

SPORTEVAI | 26-01-2020 09:19

Accoglienza Juve all'hotel scatena la polemica sui social Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...