Virgilio Sport

Adam Yates: "La tappa di oggi è un test importante"

"Magari oggi riusciamo a guadagnare del tempo, non si sa mai, quando sei in classifica devi andare a tutta"

Pubblicato:

Adam Yates: "La tappa di oggi è un test importante" Fonte: Getty images

C’è soddisfazione nelle parole di Adam Yates che ha chiuso in dodicesima posizione la tappa vinta da Tadej Pogacar. L’alfiere della Ineos Grenadiers ha chiuso però nel gruppo dei big ed è riuscito a risalire così fino alla quarta posizione in classifica generale proprio davanti ai compagni di squadra, Tom Pidcock e Geraint Thomas, rispettivamente quinto e sesto.

“All’inizio non sapevo proprio chi fosse in fuga. Siamo andati veloci tutto il giorno e tutti volevano essere in fuga a un certo punto. Cosa faceva Van Aert in fuga secondo me? Andava a tutta e voleva vincere. Alla fine l’abbiamo preso e c’è stato uno sprint tra gli uomini di classifica. Ora siamo quarto, quinto e sesto nella generale con Pidcock e Thomas. Tom non resterà in classifica? Forse, ma magari domani guadagniamo del tempo, non si sa mai, quando sei in classifica devi andare a tutta, domani sarà un test importante”.

La frazione odierna infatti si sviluppa da Tomblaine fino ad arrivare a La Super Planche des belles filles per un totale di 176 km, primo dei cinque arrivi in salita del Tour. Qui hanno vinto Froome nel 2012, Nibali nel 2014 e Aru nel 2017 entrambi in maglia tricolore, qui nel 2019 Ciccone ha indossato la maglia gialla, ultimo italiano a vestirla, e soprattutto nel 2020 con la cronoscalata a La Planche lo sloveno Tadej Pogacar ha rovesciato la classifica del Tour ai danni del povero Roglic.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...