,,
Virgilio Sport SPORT

Alessandro Talotti si è sposato: l'ex campione combatte un cancro

L'ex atleta di salto in alto Alessandro Talotti ha deciso di convolare a nozze con la sua compagna, Silvia Stibilj pluricampionessa di pattinaggio a rotelle

Alessandro Talotti si è sposato. Sorride nelle foto pubblicate sui social, mostra la gioia e l’euforia che accompagna il quotidiano, anche e soprattutto quei momenti che segnano un legame che con Silvia Stibilj è cresciuto, si è rafforzato in questi anni d’amore e di lotta comune. Hanno un figlio meraviglioso, Elio, che Alessandro ha avuto durante i mesi in cui il Covid ha aggredito più duramente il nostro Paese, durante la seconda ondata. E i più complicati della sua personale lotta al cancro, con la tenacia che lo ha forgiato da atleta.

Alessandro Talotti: la sua lotta al cancro

Era ancora in ospedale, Alessandro Talotti campione di salto in alto che oggi ha 40 anni e che combatte ogni giorno contro un cancro all’intestino che lo ha piegato, ma che non gli ha tolto vita, progetti. Con Silvia, campionessa mondiale di pattinaggio artistico a rotelle e stella azzurra, l’amore è esploso ed è stato irrefrenabile: Elio è arrivato nella burrasca. Ma per Alessandro e Silvia è stato “gioia pura”.

Quando aveva raccontato al Corriere della Sera il suo personale calvario, Talotti aveva detto:

“I medici mi chiedevano se me la sentivo di affrontare un nuovo ciclo, io rispondevo di sì. Se la tua vita è stata superare un’asticella a due metri e venti il tuo corpo diventa così sensibile da percepire e amplificare anche il minimo fastidio. Il lavoro che il saltatore fa su se stesso è annullare quel dolore, risparmiare le forze e trovare segnali positivi in altre parti del corpo sottraendo energia alla negatività. Così passavo le ore, i giorni e le notti in ospedale e a casa. Le prime otto chemio come i primi otto salti sono andate benissimo, dopo l’ottava sono stato da cani per 11 giorni, tirato su a forza di flebo. Come se avessi abbattuto l’asticella. Non ho mollato, sono andato avanti, ho superato anche gli incubi prima di entrare in sala terapie, uguali a quelli irrazionali che ti vengono di fronte a un’asticella troppo alta e ti paralizzano”.

Il matrimonio di Alessandro Talotti e Silvia Stibilj

Mesi dopo, un’operazione e undici cicli di chemio Talotti convive con una stomia, ha sofferto e soffre eppure il sorriso, quel sorriso, non manca.

“Sono rimasto per due settimane in reparto, solo con una vecchietta appena operata all’anca: il Covid aveva bloccato tutto. Da fuori si sentivano il silenzio di Udine in lockdown e il rumore delle sirene. Con Silvia ufficialmente incinta del nostro primo figlio e con mia madre non aveva voce per parlare. Sento che condividere la mia esperienza in un momento storico come questo è fondamentale, e per questo sto pensando di scrivere un libro: la vera sofferenza non è dover stare chiusi in casa per la pandemia. Ho anche avuto la conferma che tra noi due è mia moglie Silvia (atleta anche lei, sei ori mondiali nel pattinaggio artistico a rotelle) è la fuoriclasse. Io in pedana ero Talotti, uno che saltava 2 metri e 32 ed è arrivato alle finali olimpiche, lei è Sotomayor, il cubano che volava altissimo, ha stabilito il primato mondiale e vinto le Olimpiadi”, le parole per Silvia.

Venerdì 7 maggio si sono sposati, nella loro casa di Udine alle 16:30 come la foto delle loro mani intrecciate con le fedi all’anulare ricorda su Instagram, dopo quattro anni d’amore e un figlio desiderato e atteso, nato il 30 ottobre scorso quando il mondo era fermo. Non per loro, non per i loro mille progetti.

VIRGILIO SPORT | 10-05-2021 13:32

Alessandro Talotti si è sposato: l'ex campione combatte un cancro Fonte: Instagram

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...