Virgilio Sport

Allarme Nadal, forfait a Toronto: "Decisione inevitabile"

Il maiorchino getta la spugna nell'amato Master 1000 canadese: il dolore al piede sinistro non gli dà tregua.

Pubblicato:

Allarme Nadal, forfait a Toronto: "Decisione inevitabile" Fonte: Getty Images

Tempi duri per le stelle del tennis mondiale. Per un Novak Djokovic che ha annunciato il forfait a Cincinnati per dover recuperare energie fisiche e nervose dopo le fatiche (e le delusioni) di Tokyo 2020, c’è un Roger Federer che festeggia i 40 anni senza certezze circa il proprio futuro sui campi.

L’unico dei “Big Three” al momento arruolabile è Rafa Nadal. Anzi, sarebbe, perché il maiorchino ha annunciato a sorpresa la decisione di ritirarsi dal Master 1000 di Toronto a causa del persistere dei guai fisici.

“Tenevo davvero a giocare qui – ha detto Nadal durante la seconda giornata del torneo canadese – ma ora è il momento di prendere una decisione e purtroppo questa è quella che ho dovuto assumere”.

A Toronto Nadal avrebbe dovuto affrontare Lloyd Harris al secondo turno ed è stato sostituito dal connazionale Feliciano Lopez.

Per Rafa non c’è pace dal post Roland Garros, quando l’eliminazione in semifinale ad opera di Djokovic fu seguita da una serie di infortuni che lo hanno costretto a rinunciare a Wimbledon e all’Olimpiade.

Nel dettaglio, a costringere Nadal a fermarsi è il dolore al piede sinistro che lo tormenta da due mesi.

Di sicuro non è una situazione felice dopo tutto il successo che ho avuto qui in Canada, non essere in grado di giocare quest’anno dopo aver perso un anno” ha concluso Nadal riferendosi alla cancellazione del torneo nel 2020, causa pandemia.
 

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...