,,
Virgilio Sport SPORT

Allegri annuncia: "De Ligt titolare in Zenit-Juventus"

Alla vigilia di Zenit-Juve, il mister bianconero ha parlato del periodo positivo: "Ora ci vuole calma e non farci prendere dalla fretta".

19-10-2021 17:04

Una vittoria per consolidare il primato nel girone e proiettarsi alle ultime tre partite senza la necessità di fare troppi calcoli: la Juventus affronta lo Zenit San Pietroburgo in una gara importantissima per tracciare il futuro della formazione bianconera.

Con una vittoria, la Juventus allungherebbe in classifica in Champions League, prima di affrontare nuovamente i russi, ma all’Allianz Stadium nel turno successivo. Lo Zenit è reduce dalla roboante vittoria contro il Malmo e si trova seconda in classifica insieme al Chelsea Campione d’Europa.

Alla viglia della partita dello Stadio San Pietroburgo, Massimiliano Allegri è intervenuto in conferenza stampa presentando la gara così:

“Lo Zenit è una squadra tecnica , con una mentalità europea. Per noi vincere sarebbe importante per fare un grande passo avanti nella qualificazione”.

Importante notizia in difesa:

De Ligt è completamente recuperato, gioca, se non ce l’avesse fatta avrebbe giocato Rugani. Giocheranno anche Bonucci e Szczesny , mentre Arthur non so se sarà in campo subito. Idem per Morata”.

Non ci sarà Dybala, che potrebbe giocare invece il Derby d’Italia:

“Sta lavorando bene, non con la squadra. Dovrebbe quasi sicuramente essere a disposizione con l’ Inter . Da quel momento metterà minutaggio fino alla prossima sosta”.

La Juventus è nuovamente in corsa per tutto:

“Avevamo bisogno di risultati, c’erano mancati all’inizio. Sono migliorate le prestazioni come approccio e spirito . Dobbiamo migliorare molto negli ultimi 30 metri in cui serve più lucidità. All’inizio sono state fatte prestazione buone con episodi contrari. Ora ci vuole calma e non farci prendere dalla fretta, le stagioni si decidono a marzo e noi dobbiamo essere in grado di giocarcela in tutte le competizioni”.

A proposito di Serie A, non si placano le polemiche sul rigore di Juventus-Roma :

“Ho già commentato domenica. Il caso fa parte dell’Italia e del nostro modo di pensare. Ognuno di noi domenica avrebbe da recriminare. Gli arbitri sono bravi, c’è un cambio generazionale ed è cambiato il designatore. Sono anche aiutati dal Var. Bisogna dar loro tempo e cercare di farli sbagliare il meno possibile”.

 

OMNISPORT

Allegri annuncia: "De Ligt titolare in Zenit-Juventus" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...