,,
Virgilio Sport SPORT

Ambra Angiolini, confessione da Costanzo sul rapporto con Allegri

Ambra Angiolini confessa la sua debolezza con Renga; i dettagli con Allegri

Il ritorno alle produzioni televisive segna un passaggio importante, anche nel ritorno a interviste più ortodosse, meno informali. E così riappare anche chi aveva svolto in quarantena un lavoro diverso, ma pur sempre un lavoro com’è stato nel caso di Ambra Angiolini.

L’attrice con la sua partecipazione inaugura il ritorno de L’Intervista di Maurizio Costanzo, che andrà in onda su Canale 5. Ambra Angiolini sarebbe tra le più accreditate e possibili conduttrici della prossima edizione de La vita in diretta estate, ma non è di questo che intendiamo riferirvi né un tema su cui vi è ancora ufficialità.

La storia d’amore con Francesca Renga: l’ammissione di Ambra

Ambra è tornata a parlare del suo ex compagno Francesco Renga, dal quale ha avuto due figli: Jolanda e Leonardo con cui ha trascorso la quarantena, a Brescia. Su quest’ultimo, la Angiolini ha fatto una confessione intima sulla gelosia nutrita nei riguardi del padre dei suoi figli: “Ero molto gelosa di lui. È sempre stato un uomo molto desiderato, molto voluto…”.

Il rapporto con Max Allegri

Oggi, accanto a lei, c’è il tecnico Massimiliano Allegri con cui vive una storia a distanza e assai complicata ma su cui non pare ci siano ombre, tant’è che sembrava avessero programmato un matrimonio per giugno.

“Io vivo con i miei figli a Brescia…Max vive tra Torino, Livorno e Milano, dove ha una figlia. Ci incontriamo in giro…Siamo itineranti, ma è anche il bello del nostro rapporto. Sono innamorata!”, ha detto sul loro rapporto.

L’addio di Gianni Boncompagni ad Ambra

Sul suo pigmalione, l’autore e regista Gianni Boncompagni, Ambra ha aggiunto un tassello al loro rapporto: “Con lui, come con tutti gli uomini della mia vita, ho avuto un rapporto abbastanza enigmatico. Gli ho sempre dato del Lei, non volevo avere nessun tipo di confidenza. Avevo paura di parlarci perché non sapevo mai cosa dire: mi sentivo sempre stupida. Poco prima che se ne andasse, ci siamo visti un po’ di volte e mi ha detto delle cose che, con la sua ironia e il suo finto distacco, non mi avrebbe mai detto… Mi sono presa un regalo immenso da quell’incontro”.

Il futuro professionale

Maurizio Costanzo ha chiesto ad Ambra quali sono i suoi progetti futuri: “Che cosa voglio fare da grande? Mi piace molto scrivere… Il Concerto del 1° Maggio sono riuscita a firmarlo come autrice e la cosa che mi ha emozionato di più è stata vedere nei titoli di testa “scritto da…” con il mio nome: mi è partito il cuore… Se qualcuno mi incoraggiasse, proverei… Magari sono meglio che da altre parti!”.

VIRGILIO SPORT | 20-05-2020 16:26

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...