Virgilio Sport

Andretti: "GP Abu Dhabi? Colpa di Hamilton, non di Masi"

L'ex campione del mondo: "Verstappen era molto vicino e Lewis ha lasciato la porta aperta. Penso che avrebbe potuto fare di più".

12-03-2022 16:51

Andretti: "GP Abu Dhabi? Colpa di Hamilton, non di Masi" Fonte: Getty Images

Intervistato da As, Mario Andretti è tornato a parlare dell’ultimo GP della scorsa stagione in F1: “Dal mio punto di vista, quando è uscita la bandiera verde, Hamilton era abbastanza veloce, ma arrivando alla curva 4, Verstappen era molto vicino e Lewis ha lasciato la porta aperta. Penso che avrebbe potuto fare di più. Max aveva gomme nuove, ovviamente, ma la Mercedes era ancora più forte. La gara è stata emozionante e Verstappen ha meritato il titolo E poi la rivalità con Hamilton è stata tremendamente positiva per questo sport”.

Infine, Andretti ha difeso Masi: “Quando si è reso conto che la gara si stava avvicinando all’epilogo, ha evitato una conclusione dietro Safety Car. E penso sia stato corretto. Abu Dhabi era la corsa più importante della stagione e terminare dietro la vettura di sicurezza sarebbe stato un vero disastro”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...