,,
Virgilio Sport SPORT

Arriva visto per la Cina, tifosi Juve in preghiera: Ora tenetelo

Un difensore bianconero rischiava di non partecipare alla tournèe col club

Ha rischiato di rimanere a Torino senza seguire la Juve nelle gare in Cina – dove affronterà anche l’Inter del grande ex Conte – ma alla fine anche la burocrazia è stata vinta. Demiral non avrebbe dovuto seguire i bianconeri dopo la gara di oggi a Singapore col Tottenham: viste le tensioni tra Pechino e Ankara infatti la procedura per fare avere il permesso di entrata al 21enne turco di Kacaeli sembrava dover richiedere troppo tempo. Come per alcuni Paesi arabi, visto lo stato di tensione attuale infatti l’interessato avrebbe dovuto richiedere il documento direttamente all’ambasciata cinese in Turchia. Tra i due Paesi è infatti scontro dopo che Ankara ha definito “una vergogna per l’umanità” la repressione messa in atto da Pechino contro la minoranza turco-musulmana degli uiguri.

IL TWEET – La buona notizia per Demiral è stata annunciata via twitter dalla Juventus: “Concesso il visto per la Cina a Merih Demiral. Il difensore sarà disponibile anche per la partita di Nanchino”. Immediate le reazioni dei tifosi bianconeri che però si soffermano soprattutto sulle voci di mercato che vorrebbero il giocatore in uscita, con possibile destinazione Milan: “Lo straccio di una presentazione ufficiale no eh? Non fate ca… che Chiellini per quanto sia forte, è più rotto che sano e Bonucci fa più disastri che cose buone” o anche: “Con Chiellini ad alto rischio infortuni demiral ci serve…o a gennaio vogliamo riprendere Caceres svincolato??”.

LE REAZIONI – E’ un coro unanime con sullo sfondo un solo concetto: “Vedete di farlo rimanere e non regalatelo al Milan”. O anche: “Ottimo voglio vedere De Ligt Demiral contro l’Inter dai”, oppure: “Il ragazzo è forte e merita l’occasione di giocar con noi, oltretutto 5 centrali per le 70 gare tra club e nazionali servono tutti!” e infine: “Sto ragazzo ha proprio una faccia tosta. Non lo vorrei far inc.. sul campo, sento già odore di tibie fracassate. Non lo vendete, è il degno erede di Chiello! De Ligt Demiral e non passa nessuno”.

SPORTEVAI | 21-07-2019 11:09

Arriva visto per la Cina, tifosi Juve in preghiera: Ora tenetelo Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...