,,
Virgilio Sport SPORT

Atalanta, Gasperini duro: "Partita pesante, arbitraggio pesantissimo"

Il tecnico nerazzurro tracima di rabbia nonostante la vittoria per 4-2 contro i nerazzurri: "Mi è passato sopra un treno e non mi son fatto niente".

Atalanta-Napoli è stata una partita ricca di colpi di scena, vinta alla fine per 4-2 dai bergamaschi nonostante qualche rischio finale. Gian Piero Gasperini, però, non ha vissuto bene la vittoria.

Il tecnico nerazzurro ai microfoni di ‘Sky Sport’ ha commentato il match, definendolo “pesante” e criticando in particolare la gestione arbitrale.

“Come sto? Come uno passato sotto un treno ma che non si è fatto niente… Abbiamo rischiato di brutto, in queste partite di cartello facciamo fatica. Parlo dell’espulsione? No, però è stata una partita davvero pesante. La direzione di gara è stata pesantissima”.

Gasperini si è soffermato in particolare sull’espulsione comminata dall’arbitro di Bello dopo soltanto 26 minuti di gioco, per qualche protesta di troppo.

“Ho detto che era rigore, anche da 70 metri uno che si intende un po’ di dinamica del calcio vede il tocco. Il quarto uomo ha pensato bene di chiamare l’arbitro e mandarmi fuori, però questo rosso è un brutto segnale. Sono arrabbiato, come tutti quanti i miei giocatori. Il rigore è stato un episodio, poi ci son state tante altre cose nel niente non determinanti nel risultato, ma pesanti da sopportare”.

Spazio nel finale per qualche sorriso riguardo Luis Muriel decisivo con i suoi goal.

“Muriel ha le capacità di un top, quest’anno ancora più dell’anno scorso. Il suo goal è meraviglioso. Ha fatto un salto di qualità ancora formidabile”.

OMNISPORT | 21-02-2021 20:55

Atalanta, Gasperini duro: "Partita pesante, arbitraggio pesantissimo" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...