Virgilio Sport

Atletica: botta e risposta tra Kerley e Jacobs

Il primo attacca: “I veri cani sono quelli che si misurano nelle gare oudoor”, l'azzurro risponde: “Il leone non si volta se abbaia un cagnolino”

07-04-2023 13:30

Atletica: botta e risposta tra Kerley e Jacobs Fonte: Getty Images

Botta e risposta tra Fred Kerley e Marcell Jacobs. Ma fuori dalla pista. Il campione in mondo in carica dei 100 metri, oro a Eugene l’anno scorso, ha infatti attacco l’azzurro, campione olimpico a Tokyo, a proposito delle sue tante assenze per problemi fisici. Lo scrive la Gazzetta dello Sport.

Il primo ad attaccare sarebbe stato proprio Kerley durante una diretta social a cui ha partecipato anche Justin Gatlin. A Kerley è stato chiesto cosa ne pensasse del secondo posto di Jacobs agli Europei indoor 2023, nei 60 metri, alle spalle dell’altro italiano Samuele Ceccarelli. “Le indoor sono le indoor: i veri cani sono quelli che vengono a misurarsi all’aperto”. All’americano è stato chiesto quindi se Jacobs si una cane o meno: “Sono sincero: non credo“.

A stretto giro di posta è arrivata la risposta della freccia tricolore, attraverso una storia sul proprio profilo Instagram: “Il leone non si volta quando un cagnolino abbaia”. Hanno entrambi dato fiato alle trombe, non possiamo che attenderci ora il seguito in pista ai Mondiali di Budapest, il clou di questo 2023 per l’atletica.

Jacobs vuole tornare a vincere e rispondere alle polemiche che hanno fatto seguito all’oro olimpico, alimentate dalla stampa britannica, relativamente al rapporto con un ex nutrizionista coinvolto in una questione di doping. Adesso ci sono anche le frecciate di Kerley da parare.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Milan - Atalanta

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...