Virgilio Sport

Desalu: "Oro olimpico? Usa non uniti, noi un gruppo"

Il campione della staffetta 4x100: "Come è nata l’alchimia tra i quattro? Cerchiamo di stare insieme più tempo possibile".

Pubblicato:

Desalu: "Oro olimpico? Usa non uniti, noi un gruppo" Fonte: Getty Images

A La Gazzetta dello Sport, il campione olimpico nella staffetta 4×100 Fausto Desulu ha spiegato il segreto di quel leggendario successo: “L’oro olimpico? È il frutto di tanti anni di lavoro e di rinunce. Non mi piace parlare di sacrifici per il mio lavoro, soprattutto quando mi confronto con una platea di giovani. Ci si sacrifica solo se non si ha amore per ciò che si fa. E non è il mio caso. Dietro a questa medaglia ci sono anche tanti fallimenti che mi hanno permesso di migliorare”.

“L’atletica è uno sport individuale – continua Desalu -. La staffetta è qualcosa di anomalo nel nostro contesto: bisogna essere in grado di mettere da parte le proprie ambizioni per un obiettivo superiore. Un esempio: gli atleti degli Stati Uniti erano molto più forti di noi. Però non andavano d’ accordo e hanno commesso un errore fatale in batteria. Noi siamo riusciti ad accantonare i personalismi e a lavorare al meglio. Ci conosciamo da tanti anni: io e Jacobs addirittura dall’età di 14 anni. Come è nata l’alchimia tra i quattro? Cerchiamo di stare insieme più tempo possibile. Abbiamo capito che le abilità singole possono essere esaltate nel gruppo. Mai la Federazione Italiana ha avuto tanti atleti così forti nella stessa epoca. È qualcosa che vale la pena valorizzare”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Fiorentina - Genoa
Atalanta - Verona

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...