Virgilio Sport

ATP Cup, tutto facile per Polonia e Spagna

Gli iberici liquidano per 3-0 la Norvegia di un irriconoscibile Casper Ruud, la Polonia mette al tappeto la Georgia priva di Basilashvili: entrambe le formazioni restano a punteggio pieno.

Pubblicato:

ATP Cup, tutto facile per Polonia e Spagna Fonte: Getty Images

Seconda vittoria per Polonia e Spagna nella fase a gironi della ATP Cup 2022.

Gli iberici si confermano imbattuti e dopo il 3-0 al Cile all’esordio nel Gruppo A liquidano la Norvegia con lo stesso risultato

Alla Qudos Bank Arena di Sydney Pablo Carreno Busta (n.20 del mondo) ha dominato il match contro Viktor Durasovic, n° 345 del ranking sconfitto per 6-3, 6-3, mentre meno scontata era l’affermazione di Roberto Bautista Agut su Casper Ruud.

Il numero 8 del mondo ha ceduto per 6-4 7-6(4) confermando di essere ancora lontano dalla miglior condizione. Spagna in controllo anche nel doppio formato da Alejandro Davidovich Fokina e Pedro Martinez: 6-4 6-1 contro Lilleengen/Petrovic.

Anche la Polonia ha ottenuto un successo netto, sconfiggendo la Georgia per 3-0 dopo il 2-1 sulla Grecia all’esordio nel Gruppo D.

A favorire Hurkacz e compagni è stato anche la rinuncia di Nikoloz Basilashvili, numero uno della Georgia: poco ha potuto Aleksander Bashi, numero 972 del mondo, sconfitto con un doppio 6-1 da Kamil Majchrzak in 54 minuti di gioco.

Più difficoltà del previsto ha invece incontrato lo stesso Hurkacz contro Aleksandre Metreveli, 571 del ranking, che ha ceduto in tre set solo dopo aver vinto il primo al tiebreak (6-7, 6-3, 6-1).

Combattuto anche il doppio, con Walkow e Zielinski che hanno superato in rimonta il duo Bakshi/Tkemaladze al super tie-break con il punteggio di 6-7 6-2 10-6.

 

 

 

 

 

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...