Virgilio Sport

Australian Open, Bronzetti: "Sapevo di potercela fare"

"Il vento mi ha condizionata e ho provato semplicemente a correre e tirare più palle possibili"

Pubblicato:

Australian Open, Bronzetti: "Sapevo di potercela fare" Fonte: Getty Images

Archiviato il successo e il passaggio al secondo turno di Camila Giorgi, un’altra italiana ha raggiunto il secondo turno all’Open d’Australia: è Lucia Bronzetti, che ottiene questo meritato successo, per la prima volta in un tabellone Slam. La romagnola, 21enne e numero 142 del mondo, ha battuto in rimonta per 3-6 6-2 6-3 la russa Varvara Gracheva numero 79 del mondo. Ora è attesa dalla numero 1 del mondo, l’australiana Ashleight Barty sul centrale.

“Sono stata brava a gestire le emozioni e il match. Il dritto mi ha dato una grande mano, il problema del rovescio in questo ultimo periodo mi ha aiutato a migliorare molto dal lato destro, infatti mi sento più sicura e quando spingo posso fare male. Nella partita vinta qui con Gracheva mi è servito ancora di più perchè sul rovescio non ero sicurissima, il vento mi ha condizionata e ho provato semplicemente a correre e tirare più palle possibili”.

Il prossimo match è già alle porte e sarà una sfida super stimolante sul centrale contro la Barty.

“Nei due giorni di riposo non mi sono rilassata al 100% perchè comunque sapevo di dover tornare in campo. Quindi non è stato possibile farlo, anche perchè sentivo di poter vincere una partita in più e così è stato. Contro Barty sarà un’esperienza nuova, non ho mai giocato in uno stadio grande e farlo contro la numero uno del mondo e’ un’emozione che porterò tutta la vita. In questi giorni ho guardato il tabellone e devo dire che ho guardato anche il montepremi e con questo successo ho guadagnato tanti soldi in più”.

 

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...