Virgilio Sport

Autogol Mertens, il web lo bacchetta: Non sei d'esempio

L'attaccante del Napoli ha fatto una corsetta sul Lungomare, ma è sbagliato?

Pubblicato:

Autogol Mertens, il web lo bacchetta: Non sei d'esempio Fonte: 123RF

La vita a Napoli ai tempi del Corona Virus non è dissimile a quella di tutte le altre città italiane: alienazione, social usati compulsivamente, tv accesa, la “boccata d’aria” per fare la spesa o portare giù il cane ma i calciatori cosa fanno? In attesa della ripresa degli allenamenti – Aic permettendo – ognuno si organizza come può.
LE DIFFERENZE
Insigne per esempio ha raccolto la sfida dell’hashtag #hadapassaanuttata che ha accomunato tutti i tifosi del Napoli: “Un giorno all’improvviso” è la canzone del giorno che tanti napoletani hanno cantato dai propri balconi, così come ha fatto il capitano della squadra azzurra.
LA PASSEGGIATA
Non vuol perdere la forma invece Dries Mertens. Il belga è stato immortalato in un video mentre è sceso dalla sua bella casa di Posillipo  per fare un po’ di jogging.
LUNGOMARE
Si vede il centravanti azzurro che si allena all’aria aperta con il volto coperto da una mascherina e da un cappellino da baseball: una corsa sul lungomare è poi tornato nel suo appartamento.
LE CRITICHE
In realtà nel decreto viene specificato che una corsetta è lecita, purchè non ci sia assembramento di persone e vengano rispettate le misure di sicurezza, ma molti napoletani hanno criticato il giocatore suo social.
LE REAZIONI
In tanti hanno bacchettato Mertens: “Non hanno capito una s…” o anche: “Se lo faceva un tesserato della Roma pretendevano l’arresto per violazione del DPCM”, oppure: “Non ditelo a Vincenzo DeLuca” o ancora: “Bell’esempio!!! Complimenti” e infine “De Luca arresti Mertens”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...