Virgilio Sport

Bastianini a Jerez per risolvere un rebus chiamato partenza

Il riminese classe 1997 cercherà in Spagna di trovare ulteriore confidenza con una procedura che gli ha dato più d’un grattacapo.

Pubblicato:

Bastianini a Jerez per risolvere un rebus chiamato partenza Fonte: Getty Images

Enea Bastianini è pronto a riaffaciarsi in pista a Jerez dopo il pieno di fiducia fatto con il nono posto in Portogallo, un risultato che ha certificato la sua crescita nella classe regina del Motomondiale.

Il riminese però, pur contento di quanto fatto finora, non si vuole fermare a questo punto ed è deciso a progredire ancora, sia in termini di risultati che di prestazioni in sella alla Ducati del Team Esponsorama.

Molto però in questo senso passerà anche da come Bastianini affronterà una fase che per lui finora si è rivelata piuttosto ostica: la partenza.

“Dovrò fare qualche prova, in modo da cavare qualche ragno dal buco. Rispetto al passato, con la MotoGP, non ho ancora capito bene la strategia da adottare” ha dichiarato il campione del mondo 2020 nella Moto2, ben conscio di come un buono start sia essenziale poi per la gestione dell’intera gara .

“In questa categoria è fondamentale partire davanti per non perdere contatto col gruppo dei migliori” ha infatti ammesso il giovane romagnolo prima di imbarcarsi nell’avventura spagnola.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...