Virgilio Sport

Benoit Paire: "Eviterò di dire quello che penso del Covid perché darei fastidio a molti"

Il francese, senza peli sulla lingua, esprime il proprio pensiero su quanto sta accadendo in queste ore a Melbourne

Pubblicato:

Benoit Paire: "Eviterò di dire quello che penso del Covid perché darei fastidio a molti" Fonte: Getty Images

Mai banale nelle sue esternazioni Benoit Paire: Il tennista francese reduce dal ko subito per merito del nostro Fognini in ATP Cup, ha espresso sui social tutta la sua perplessità su quanto sta avvenendo a Melbourne. Ricordiamo che i tennisti giunti in Australia in vista dell’inizio degli Australian Open, primo slam stagionale, hanno dovuto osservare una quarantena preventiva obbligatoria di 14 giorni nella loro camera d’albergo.

Il francese tra l’altro è uno dei tennisti che ha alloggiato durante la quarantena presso l’Hyatt Hotel ed è stato costretto all’isolamento (non di 14 giorni ma fino all’esito del nuovo tampone) a causa della positività di un membro del personale dell’hotel.

Queste le sue parole: “E’ complicato giocare a tennis così. Eviterò di dire ciò che penso del covid perchè potrei infastidire qualcuno. E attenzione, non mi lamento, la vita per molti, è ancora più complicata della mia”.

Domani il sorteggio dei tabelloni, poi finalmente lunedi il via ufficiale al torneo dove parlerà soltanto il campo.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...