Virgilio Sport

Bobo tv, che scintille: Vieri e il retroscena su Veron, Scaloni vuol allenare la Lazio

Super puntata della Bobo Tv. Tra gli ospiti il ct dell'Argentina Scaloni, che apre all'Italia: "Porto la Lazio nel cuore". Nostalgia Veron

28-11-2023 09:48

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

Si parla argentino alla Bobo Tv. Ospiti del format di Vieri il ct della nazionale campione del mondo Lionel Scaloni, che da calciatore vanta trascorsi con le maglie di Lazio e Atalanta, e Juan Sebastian Veron, di cui l’ex centravanti oggi conduttore è stato compagno di squadra all’Inter. Tra aneddoti e confessioni, l’ultima puntata della Bobo Tv si è rivelata a dir poco scoppiettante.

Scaloni: l’avventura da ct dell’Argentina e il Mondiale in Qatar

Nell’ordine ha vinto Copa America, Finalissima e Mondiale. La ciliegina sulla torta? Il recente e storico successo in Brasile nelle qualificazioni alla Coppa del mondo 2026. Per stringere: Scaloni ha vinto tutto al timone dell’Argentina. Eppure, confessa il ct, “mi avevano offerto la Nazionale per un periodo di sei partite, poi dovevo essere sostituito. Ma hanno visto come lavoriamo e siamo rimasti”. Sulla reazione di Messi dopo il ko con l’Arabia Saudita all’esordio in Qatar: “Sconfitta traumatica, ma Messi sapeva che la squadra c’era. Ci ha messo il cuore e se ci mette quello è impossibile fermarlo. Cosa può dirgli un allenatore? Cosa gli vuoi dire, fa sempre la cosa giusta”.

Ritorno alla Lazio da allenatore? La confessione di Scaloni

Alla Bobo Tv ha partecipato anche Cristian Brocchi, che con Scaloni ha condiviso l’esperienza alla Lazio. Ed è stato proprio il tecnico ex Milan e Monza a lanciare la proposta: “Magari tra tantissimi anni non allenerai più la Nazionale e andiamo io e te ad allenare la Lazio, così ci rifacciamo”.

La risposta del ct sudamericano ha subito infiammato il popolo biancoceleste: “La Lazio la porto nel cuore, anche se ho giocato pochissimo. Noi l’abbiamo vissuta in un momento in cui non era uno squadrone, ma adesso è più forte” sottolinea ‘el Toro’. In Argentina si vocifera che il ct abbia voglia di misurarsi alla guida di una squadra europea (Real Madrid?), anche per via delle frizioni con la Federazione. Chissà che Lotito non ci faccia più d’un pensierino e bruci la concorrenza di Florentino Perez.

Anche Veron alla Bobo Tv: l’aneddoto legato ai tempi dell’Inter

Christian Vieri e Juan Sebastian Veron si sono soltanto sfiorati alla Lazio per poi trovarsi all’Inter nella stagione 2004/05 e diventare grandi amici. Bobo confessa all’argentino: “Ho fatto di tutto per farti venire all’Inter, ma quando sei arrivato ero distrutto”.

E il sudamericano: “Volevo andare via il primo giorno”. Di Messi dice che è “incredibile, una cosa mai visto. Lui, Maradona e Pelé unici”. Del successo Mondiale dell’Argentina: “È arrivato in un momento molto delicato per il Paese. Questo trionfo, come già successo con la Copa America, ha avvicinato la gente e in particolare i giovani alla nazionale. Ed è stato molto bello”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...