Virgilio Sport

Brasile-Argentina si rigiocherà: decisione ufficiale dopo cinque mesi

A settembre il big match era stato sospeso dopo l'ingresso in campo delle autorità sanitarie per violazione di norme anti-covid. Multe e squalifiche.

Pubblicato:

Brasile-Argentina si rigiocherà: decisione ufficiale dopo cinque mesi Fonte: Getty Images

Il 5 settembre 2021 Brasile-Argentina finiva in prima pagina non per le giocate di Neymar e Messi, ma bensì per l’ingresso in campo delle autorità sanitarie locali. La gara venne così sospesa senza una conclusione, lasciando grossi dubbi sull’eventuale proseguimento della stessa.

Più di cinque mesi dopo, la FIFA ha annunciato che la gara sarà rigiocata e non ci sarà un 3-0 a tavolino. Per le due squadre cambia poco, considerando come entrambe siano già qualificate i Mondiali, ma la decisione, tardiva, è comunque importante in altri termini.

Innanzittuto relativamente al ranking FIFA, che può aiutare Brasile e Argentina in vista del sorteggio dei Mondiali e in generale per il proseguo delle prossime annate. In più le due federazione sono state multate ed Emiliano Buendía, Emiliano Martínez, Giovani Lo Celso e Cristian Romero squalificati per due turni.

Il casus belli dell’intervento brasiliano era stato proprio l’arrivo in Argentina dei quattro giocatori di Premier League, che secondo le autorità erano arrivati dall’Inghilterra senza rispettare la quarantena prevista dalle norme anti coronavirus.

Nella giornata di lunedì, il comunicato ufficiale della FIFA a chiudere la questione. Lunghissima:

“La Commissione Disciplinare FIFA ha preso le sue decisioni in relazione alla partita Brasile-Argentina di qualificazione Coppa del Mondo FIFA Qatar 2022 del 5 settembre 2021.

Dopo un’approfondita indagine sui vari elementi di fatto e alla luce delle normative applicabili, la Commissione Disciplinare FIFA ha deciso che la partita dovrà essere rigiocata in una data e in un luogo stabiliti dalla FIFA.

Inoltre, la Commissione Disciplinare FIFA ha concluso che l’abbandono della partita è derivato da diverse carenze delle parti coinvolte nelle rispettive responsabilità e/o obblighi in relazione alle prime. In quanto tale, la Commissione Disciplinare FIFA ha anche deciso:

1. di condannare la Federcalcio brasiliana al pagamento di una sanzione di CHF 500.000 per infrazioni relative all’ordine e alla sicurezza;

2. di ccondannare la Federcalcio argentina al pagamento di un’ammenda di CHF 200.000 per il mancato rispetto degli obblighi in materia di ordine e sicurezza, preparazione e partecipazione alla partita;

3. di ccondannare la Federcalcio brasiliana e la Federcalcio argentina al pagamento di una multa di CHF 50.000 ciascuna per abbandono della partita;

4. sdi ospendere i giocatori argentini Emiliano Buendía, Emiliano Martínez, Giovani Lo Celso e Cristian Romero per due (2) partite ciascuno per non aver rispettato il Protocollo FIFA Return to Football International Match. Le decisioni della Commissione Disciplinare FIFA sono state comunicate oggi alle parti interessate”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...