Virgilio Sport

Bufera su Maldini, i tifosi non vogliono crederci

Tensione alle stelle in casa Milan, il caso Donnarumma scatena i social

Pubblicato:

E’ caccia al colpevole in casa Milan per quanto accaduto ieri a San Siro. Il faccia a faccia chiesto ed ottenuto dagli ultrà che avrebbero portato alle lacrime Gigio Donnarumma, cui è stato intimato di non giocare con la Juve se prima non dovesse arrivare la firma sul rinnovo del contratto, è piaciuto poco alla stragrande maggioranza dei tifosi ma ancor meno è piaciuto l’atteggiamento della società. Davvero è stata una presa di posizione del club avallare l’incontro?

Ziliani attacca il Milan per il caso-Donnarumma

Diversi giornali sostengono che abbia insistito il Milan sulla vicenda e Paolo Ziliani prende le distanze. Il giornalista de Il Fatto Quotidiano scrive su twitter: “Se è vero che il Milan ha insistito perchè Donnarumma incontrasse la delegazione di tifosi che voleva metterlo alle strette (“O firmi prima di Juventus-Milan o a Torino non devi giocare”), resta un fatto gravissimo

I tifosi si dividono sulle responsabilità di Maldini

I fan rossoneri dimenticano per un attimo il successo sul Benevento e reagiscono con veemenza sui social. In pochi credono che ci possa essere stata la mano di Maldini in tutto questo che è successo: “Sì certo Maldini , con tutto quello che è successo in passato che spinge il ragazzo al confronto con i tifosi. Ma i giornalisti pro Raiola ci credono” o anche: “E non le viene qualche dubbio che Maldini una roba così con gli ultras non la organizzerebbe mai, proprio lui che più volte li ha affrontati di petto?” oppure: “Un pirla può credere che Maldini ceda alle richieste dei tifosi e la sua storia parla da sola”.

C’è chi scrive: “Se fossi Maldini oggi stesso vado a prendermi Maignan” o anche: “Sky parla di “esigenze di ordine pubblico” quindi è verosimile che siano state le forze dell’ordine a chiedere a società e giocatore di incontrare i tifosi” oppure: “Se questa cosa e vera Scaroni e Maldini dovrebbero vergognarsi, questo calcio sta andando oltre con procuratori che fanno il bello e il cattivo tempo e società che si fanno aiutare per un rinnovo dagli ultras”.

Non mancano commenti sarcastici, ricordando come proprio Maldini aveva detto di non essere stato informato della storia della SuperLega: “Sicuramente Maldini dirà che lui non sapeva nulla” e infine: “!Maldini ha detto di non sapere chi è Donnarumma”.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...