Virgilio Sport

Candreva torna al gol. E la sua esultanza diventa virale

La buffa espressione di Candreva dopo il gol è simbolo di una squadra che vuole sorprendere

Pubblicato:

Candreva torna al gol. E la sua esultanza diventa virale Fonte: Gettyimages

Antonio Candreva non è certo un perfetto sconosciuto del calcio italiano. In massima serie ininterrottamente dal 2007 ha vestito le maglie di Udinese, Livorno, Juventus, Parma, Cesena, Lazio e infine Inter. E in questo arco di tempo si è tolto pure lo sfizio di giocare 54 partite con 7 gol pure in maglia azzurra. Per lui, che pure è un laterale e non esattamente un centravanti, il gol non è mai stato un problema.

Solo nella complicata stagione scorsa all’Inter non è riuscito mai ad andare a segno diventando uno dei bersagli preferiti della contestazione della curva nerazzurra. Adesso con l’arrivo di Conte in panchina improvvisamente sembra essersi rilanciato, neanche fosse un giocatore nuovo. Nella prima partita di campionato contro il Lecce ha pure ritrovato la rete con un tiro da 30 metri di una bellezza incredibile, così incredibile da lasciare sorpresi tutti: il portiere, il pubblico – che dopo aver visto Candreva nella sua versione peggiore l’anno scorso non poteva credere ai propri occhi – a soprattutto sé stesso, ormai non più abituato a esultare per un gol suo. Così Candreva si è lasciato andare a una esultanza pazza.

Una corsa liberatoria verso la tribuna, le mani al cielo e poi l’abbraccio dei suoi compagni. Ed è lì che si scorge un’espressione divertente sul suo volto: un’espressione incredula come dire: “Anvedi che siluro! Ma che? So’ stato proprio io??”. Il volto di Candreva è stato immortalato ovviamente dalle telecamere e i social ne hanno subito fatto un’icona della prima giornata del campionato, simbolo di una squadra che con Conte è in grado di riesumare giocatori dati per dispersi e si prepara a stupire.

VIRGILIO SPORT

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...