,,
Virgilio Sport SPORT

Caos Juve: Dybala si arrabbia, Sarri se ne frega

Il tecnico a muso duro con la Joya: "Non me ne può fregare di meno".

La Juventus, con un inizio di gara fulminante, riesce a sbancare l’Olimpico, conquistando tre punti che valgono il titolo di Campione d’Inverno. Una vittoria sofferta con tanti momenti delicati, tra i quali il “caso Paulo Dybala”.

La Joya, migliore in campo secondo diversi media, è stata sostituita al 24′ della ripresa. Al suo posto Gonzalo Higuain, in una staffetta che non è piaciuta affatto al 10 bianconero. Paulo Dybala si è visibilmente arrabbiato, rivolgendo alcune parole al suo tecnico che l’ha ignorato.

Nel post match, Maurizio Sarri, ai microfoni di Sky Sport, ha commentato così l’episodio: “Dybala arrabbiato? Non me ne può fregare di meno, la partita stava dicendo questo e io ho agito di conseguenza. Poi se Paulo si arrabbia e fa bene in campo mi va benissimo”.

Insomma, l’allenatore della Juventus, felice per il titolo di Campione d’inverno, non ha la minima intenzione di “ascoltare” le lamentele della sua super star. Con Cristiano Ronaldo intoccabile (nove gol nelle ultime sei gare), è e sarà sempre la Joya a lasciare il campo per far posto a Gonzalo Higuain, a meno che non si punti sul tridente.

Una situazione delicata, in una serata in cui la Juventus deve fare i conti anche con l’infortunio occorso a Merih Demiral. Il turco, autore del gol che ha sbloccato la partita, verrà valutato in giornata con i necessari esami strumentali.

Le scintille tra Maurizio Sarri e Paulo Dybala stanno facendo discutere molto sui social network. Tanti i tifosi bianconeri che accusano l’allenatore di aver fatto la scelta sbagliata. Togliere il migliore in campo in un momento delicato della gara non è piaciuto a molti.

Maurizio Sarri è andato anche oltre: “Un po’ è normale che un giocatore non sia contento, è normale non valuti che stiamo cambiando atteggiamento tattico. Se ogni volta che i giocatori si comportano così venissero scuoiati dalla stampa probabilmente non lo rifarebbero, se invece gli si dà sempre ragione”.

SPORTAL.IT | 13-01-2020 08:30

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...