Virgilio Sport

Carrascal al Cska Mosca: il pupillo di Cassano lascia il River Plate

Il talento Jorge Carrascal giocherà nel CSKA Mosca. Tempo fa Cassano lo aveva esaltato: "Può diventare il prossimo fenomeno del calcio, è un mostro".

Pubblicato:

Carrascal al Cska Mosca: il pupillo di Cassano lascia il River Plate Fonte: Getty Images

“Può veramente diventare il prossimo fenomeno del calcio: è un mostro”. Il 14 aprile di due anni fa, in piena pandemia, Antonio Cassano si esprimeva così su Jorge Carrascal, ai tempi nemmeno ventiduenne, trequartista colombiano del River Plate. Che un paio d’anni lascia Buenos Aires, sì, ma per approdare in Russia. Una tappa intermedia.

Il “Neymar colombiano”, che in realtà non ha fatto completamente fede al pesantissimo – e indesiderato – soprannome, diventerà a breve un nuovo giocatore del CSKA Mosca. Prestito fino a luglio con diritto oppure obbligo di riscatto in base alle presenze totalizzate in campo da Carrascal: questi sono i termini dell’operazione, come riporta il quotidiano argentino ‘Olé’.

Anni fa per Carrascal si era parlato anche di Juventus, ancora prima che il giovane colombiano sbarcasse a Buenos Aires nel 2018. Normali sondaggi, nulla di concreto. Era invece concreto il tentativo del CSKA un anno e mezzo fa, rifiutato dal River Plate. I russi ci hanno riprovato e, questa volta, hanno trovato un terreno fertile per intavolare una trattativa col Millo. E portarla a termine.

Il River, del resto, si è appena riportato a casa un beniamino come Juanfer Quintero. Lui, l’ex pescarese, decisivo nella leggendaria finale di Copa Libertadores vinta nel 2018 sul Boca Juniors al Bernabeu. Il mancino, colombiano pure lui, è tornato in Argentina dai cinesi dello Shenzhen. Chiudendo, di fatto, lo spazio a disposizione del connazionale.

Carrascal, 34 presenze (di cui poco meno della metà da titolare) e tre reti realizzate nell’ultimo campionato, vinto proprio dal River Plate, entrerà a far parte di una squadra leggermente attardata nella classifica della Premier League russa: col campionato fermo per la pausa invernale (riprenderà sabato 26), il CSKA è attualmente quarto con 8 lunghezze di ritardo dallo Zenit capolista.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...