,,
Virgilio Sport SPORT

Caso Beccaglia, bufera social su Tiki-Taka: "Vergognatevi anche voi"

Non si placano le polemiche dopo le molestie subìte dalla giornalista di Toscana tv, nel mirino anche il talk show di Chiambretti

30-11-2021 09:06

L’indignazione popolare che si è scatenata dopo l’episodio delle molestie subìte da Greta Beccaglia, la giornalista di Toscana Tv vittima di un palpeggiamento in diretta da parte di un tifoso empolese all’esterno dello stadio, non conosce soste. Il colpevole si è fatto avanti e ha chiesto scusa mentre il direttore dell’emittente, Giorgio Micheletti, è stato sospeso con l’accusa di aver “minimizzato” l’episodio (“non prendertela, vai avanti”).

Il direttore di Toscana Tv sospeso dall’emittente

Questo il comunicato ufficiale diffuso da Toscana Tv: “abbiamo condiviso con il giornalista Giorgio Micheletti di concedergli l’opportunità di un momento di riflessione e di pausa professionale nella conduzione del format ‘A Tutto Gol’, al fine di chiarire lo svolgimento dei fatti riservandoci di valutare eventuali provvedimenti disciplinari“.

Tiki-Taka sotto accusa per come tratta le donne

Nelle bufera però entra anche Tiki-Taka, il talk show sportivo di Italia1 condotto da Piero Chiambretti. Da quando alla guida del programma non c’è più Pardo, la trasmissione ha preso una piega differente: meno sport e più spettacolo, con la perenne presenza di donne spesso poco vestite. Ieri nel corso della trasmissione si è parlato del caso Beccaglia ma per gli spettatori è stato un fiasco o peggio.

Fioccano le reazioni sui social: “TikiTaka che (giustamente) parla dello spiacevole episodio di Greta Beccaglia dimenticando che da anni il loro programma è diventato osceno. Poi si usa il corpo femminile come mercimonio per qualche punto di share in più. Coerenza questa sconosciuta” o anche: “Ma lo schifo di come stanno parlando dell’episodio accaduto a Greta Beccaglia a TikiTaka.. vergogna assoluta. Non riescono nemmeno a dire la parola molestia. Vergogna” e ancora: “Comunque il programma peggiore su come una donna viene trattata è proprio TikiTaka”

C’è chi scrive: “TIKI-TAKA tutti bravi ad esprimere solidarietà per Greta Beccaglia poi ecco l’oggettificazione della Kovac con una passerella che “dovrebbe” far sbavare tutti con commenti solo sulla bellezza dell’interessata, totalmente fuori dall’argomento del programma” e poi: “Gli ospiti uomini entrano e si siedono. Le donne entrano e prima di sedersi devono fare la sfilata” e infine: “TikiTaka mi dispiace ma voi non parlate di calcio. Nel senso, il calcio é il contorno della trasmissione, il resto un “Chiambretti show”.Aggiungo…le donne si lamentano sempre che vengono “usate” e li sfilano ragazze in “bikini“.. perché???”.

SPORTEVAI

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...