,,
Virgilio Sport SPORT

Caso Ibrahimovic-Lukaku, la Procura apre un'inchiesta: cosa può accadere

Dopo il turno di squalifica comminato a entrambi in Coppa Italia dal Giudice Sportivo la Figc si attiva e acquisisce le prove audio-video dello scontro verbale: Milan e Inter temono altre sanzioni.

Le vittorie contro Bologna e Benevento hanno permesso a Milan e Inter di accantonare il caso relativo allo scontro durante il quarto di finale di Coppa Italia tra Zlatan Ibrahimovic e Romelu Lukaku che si era preso le prime pagine dei quotidiani non solo sportivi. 

Gli strascichi disciplinari del botta e risposta nel derby di martedì 26 gennaio non sono però ancora finiti. Dopo che il Giudice Sportivo ha comminato un turno di squalifica a testa ai due giocatori rispettivamente per l’espulsione per doppia ammonizione e per il giallo rimediato da diffidato, che costringerà il belga a saltare la semifinale di andata contro la Juventus, la Procura della Federcalcio è pronta ad aprire un’inchiesta che potrebbe portare ad ulteriori punizioni per i due giocatori.

Come riporta ‘Il Corriere della Sera’, la Procura acquisirà le prove audio e video al fine di approfondire il contenuto dello scontro verbale tra Zlatan Ibrahimovic e Romelu Lukaku.

Obiettivo del procuratore Giuseppe Chinè è quello di capire se nelle offese che si sono scambiate lo svedese e il belga sono riscontrabili gli estremi per inasprire le sanzioni

Per questo, come si apprende dall’Ansa, il Procuratore ha convocato l’arbitro della partita, Paolo Valeri, che nelle prossime ore sarà ascoltato per chiarire, spiega una fonte in ambienti della Procura, “il perimetro delle sanzioni già inflitte ai due calciatori”.

Le tempistiche non sono certe, ma secondo le indiscrezioni raccolte dal ‘Corriere’ non si andrà troppo per le lunghe e una decisione definitiva dovrebbe arrivare prima dell’attesissimo derby di ritorno di campionato in programma domenica 21 febbraio, che potrebbe valere un bel pezzo di scudetto visto che le due squadre si trovano attualmente al primo e al secondo posto della classifica, separate da appena due punti.

Per il momento Ibrahimovic è certo di dover saltare la prima paritta del Milan nella prossima edizione della Coppa Italia, mentre Lukaku tornerà a disposizione di Conte nella manifestazione già per la semfinale di ritorno contro la Juventus.

Il campionato è salvo e del resto i due giocatori sono già stati protagonisti nelle partite contro Bologna e Benevento, ma qualora la Procura decidesse di prendere ulteriori provvedimenti eventuali squalifiche dovranno essere scontate proprio in campionato.

Le due società, che non si sono risparmiate accuse incrociate dopo l’accaduto, sono questa volta unite in trepida e preoccupata attesa.
 

OMNISPORT | 01-02-2021 12:52

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...