Virgilio Sport

Champions League: Bayern e Real ok. Onana eroe dell'Old Trafford, sentenza Bellingham, Icardi col cucchiaio

L'Arsenal vince a Siviglia, bavaresi e Merengues a punteggio pieno. Lens e Psv chiudono con un botta e risposta, la Real Sociedad sbanca Benfica e tiene il passo dell'Inter

24-10-2023 23:17

Prima parte della terza giornata di Champions League. Vincono le favorite: tris del Bayern al Galatasaray, in gol Icardi (col cucchiaio su rigore) e Kane. Ancora a segno Bellingham nel 2-1 esterno del Real Madrid, vittorioso 2-1 contro il Braga. Martinelli e Gabriel Jesus portano tre punti all’Arsenal dopo la trasferta di Siviglia. Real Sociedad di misura a Benfica, Len e Psv 1-1.

Galatasaray-Bayern 1-3: il cucchiaio di Icardi non basta

I turchi spaventano il Bayern ma i bavaresi, nel finale, blindano la vittoria con un forcing che frutta il terzo successo in altrettante gare europee. La sbloccano i tedeschi all’8’ con Coman che è abile a finalizzare con una conclusione in diagonale l’assist al bacio di Sane.

Mauro Icardi è il primo a reagire: l’ex Inter prende per mano i compagni e trova il pari al 30’, cucchiaio dal dischetto a trasformare un rigore concesso per fallo in area ospite commesso da Kimmich. Nella ripresa Mazraoui regala a Kane un pallone che va solo spinto in rete, tris di Musiala che trafigge Ulreich con una conclusione potente.

Manchester Utd-Copenhagen 1-0: eterno Maguire

Serve un check prima di validare la rete di Maguire che per i Red Devils è vitale. Il graffio dell’eterno centrale, alla quinta stagione con il club inglese, è una dose essenziale di ossigeno e consente ai padroni di casa di tenere aperta una corsa alla qualificazione alla fase 2 che andrà conquistata con un grande girone di ritorno.

Il gran finale è tutto di Onana: rigore ai danesi, Larsson contro l’ex Inter che si supera e nega il pareggio agli ospiti. Standing ovation per il portiere: al triplice fischio i compagni lo travolgono e lo stadio lo acclama.

Siviglia-Arsenal 1-2: tandem Martinelli-Jesus

Spagnoli tonici, in partita, reattivi. Un gran bel Siviglia costringe l’Arsenal a qualche straordinario per evitare di andare sotto nel primo tempo. Gunners compatti e capaci di eludere la sofferenza con la capacità di rimodulare a gara in corso.

Vitale per gli inglesi il gol di Martinelli, su assist di Gabriel Jesus, nel recupero della prima frazione di gioco. A inizio ripresa è Jesus, con una straripante azione personale, prova a metterla in cassaforte ma il colpo di testa di Gudelj riapre i giochi ma il pari non arriva.

Lens-Psv 1-1: Wahi (L) replica a Bakayoko

Accade tutto nella ripresa ed è un botta e risposta che illude gli olandesi, i primi a sbloccare il risultato, in gol con Bakayoko al 10’. Non si fa attendere la risposta del Lens, la cui reazione si concretizza grazie a Wahi, puntuale nel chiudere un’azione manovrata.

Braga-Real Madrid 1-2

L’affondo di Rodrygo è micidiale e benedice il gran lavoro dell’undici Merengue, con i Blancos bravi a indirizzare subito la gara e sfruttare a dovere una manovra corale rilanciata da Vinicius Junior e finalizzata dal collega di reparto con una conclusione imparabile da buona posizione.

C’è ancora lo zampino di Vinicius nel raddoppio di Bellingham, che continua a essere una sentenza. Immediato il guizzo di Djalo ad accorciare lo svantaggio.

Union Berlino-Napoli 0-1: Raspa gol

Primo tempo di fraseggi e sofferenza per il Napoli che imposta ma non costruisce al cospetto di una squadra, quella tedesca, presa per mano da uno stadio che è una bolgia e capace di sbloccarla per prima.

Il gol di Gosens è viziato dal fuorigioco di Fofana, rete annullata. Nella ripresa il gol azzurro: è il 20’ quando Kvaratskhelia serve a Raspadori un cioccolatino che il bomber finalizza con un tiro piazzato. Kvara e Raspa i migliori in campo.

Inter-Salisburgo 2-1: decide Calha dal dischetto

Gloukh mette paura a San Siro a inizio ripresa, quando l’Inter aveva già sbloccato il match con il ritorno al gol in nerazzurro di Alexis Sanchez e aveva ripreso controllo e gestione della gara dopo un’ultima frazione di primo tempo di marca austriaca.

La sensazione che continuano a restituire i nerazzurri – ovvero di poter risolvere una partita in qualunque momento – torna in auge anche stasera. Decisivo il calcio di rigore assegnato per fallo di Douath in area ospite e insaccato da Calhanoglu, tra i migliori in campo come si evince dalle pagelle post partita.

Benfica-Real Sociedad 0-1: Mendez si aggrappa all’Inter

Real Sociedad da battaglia e da gala: gioco fluido, carattere da vendere, gli spagnoli sbancano Benfica grazie alla rete del laterale destro che raccoglie l’assist di Barrenetxea e conclude a rete di potenza.

La resilienza degli sopiti di fronte alla reazione dei lusitani è un’arma vincente che garantisce alla Real Sociedad di restare aggrappata all’Inter e conservare la condivisione del primato.

Champions League: risultati e classifica dei gironi

  • Gruppo A

Galatasaray-Bayern 1-3
Marcatori: 8’ pt Koman (B), 30’ pt Icardi (G), 28’ st Kane (B), 34’ st Musiala (B)

Manchester Utd-Copenhagen 1-0
Marcatori: 27’ st Maguire

Classifica: Bayern 9, Galatasaray 4, Manchester Utd 3, Copenhagen 1

  • Gruppo B

Siviglia-Arsenal 1-2
Marcatori:
49’ pt Martinelli (A), 8’ st Gabriel Jesus (A), 14’ st Gudelj (S)

Lens-Psv 1-1
Marcatori:
10’ st Bakayoko (P), 20’ st Wahi (L)

Classifica: Arsenal 6, Lens 5, Psv e Siviglia 2

  • Gruppo C

Braga-Real Madrid 1-2
Marcatori: 16’ pt Rodrygo (RM), 16’ st Bellingham (RM), 18’ st Djalo (B)

Union Berlino-Napoli 0-1
Marcatori: 20’ st Raspadori

Classifica: Real Madrid 9, Napoli 6, Braga 3, Union Berlino 0

  • Gruppo D

Inter-Salisburgo 2-1
Marcatori: 19’ pt Sanchez (I), 12’ st Gloukh (S), 19’ st rig. Calhanoglu (I)

Benfica-Real Sociedad 0-1
Marcatori: 18’ st Mendez

Classifica: Inter e Real Sociedad 7, Salisburgo 3, Benfica 0

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Genoa - Udinese

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...