Virgilio Sport

Champions, Lipsia-Liverpool si gioca a Budapest

L'ottavo di andata di Champions League tra Lipsia e Liverpool andrà in scena non in Germania, causa Covid, ma a Budapest. Lo ha comunicato l'UEFA.

Pubblicato:

Champions, Lipsia-Liverpool si gioca a Budapest Fonte: Getty

Lipsia-Liverpool, gara d’andata degli ottavi di finale di Champions League, si gioca in campo neutro. Non in Germania, come inizialmente previsto, ma in Ungheria. Lo ha comunicato l’UEFA, che ha dunque posto un punto finale alla questione sorta negli scorsi giorni. “L’UEFA conferma che la partita d’andata degli ottavi di finale di Champions League tra RB Lipsia e Liverpool avrà luogo alla Puskas Arena di Budapest. La data della gara (16 febbraio 2021) e l’orario del calcio d’inizio (21.00) rimarranno gli stessi.

L’UEFA ringrazia il Lipsia e il Liverpool per la loro stretta collaborazione e assistenza nel trovare una soluzione al problema, così come la Federcalcio ungherese per il suo sostegno e per aver accettato di ospitare la partita in questione”.

Negli scorsi giorni la Germania aveva annunciato di aver vietato al Liverpool, a causa dell’emergenza Covid-19 ancora altissima, l’ingresso nel paese. I due club e l’UEFA hanno dunque trovato rapidamente una soluzione: si giocherà in Ungheria.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...