,,
Virgilio Sport SPORT

Chiellini e la Juventus avanti insieme: ufficiale il rinnovo fino al 2023

Dopo l'incontro di questa mattina con i dirigenti, ecco l'ufficialità: il capitano azzurro ha siglato il rinnovo con Madama sino al 2023.

Giornata piena per Giorgio Chiellini. Prima, in mattinata, l’incontro con la dirigenza. Dopo, nel pomeriggio, la firma sul rinnovo. Il capitano azzurro, dunque, si è legato alla Juventus fino al 2023. Una sigla pressoché scontata considerando le prestazioni offerte dall’esperto centrale toscano a Euro 2020.

Ecco perché, in piena armonia, Madama ha scelto di non interferire nelle vacanze post trionfo di Wembley. Optando, così, per un’intesa a bocce ferme. Che è prontamente avvenuta, proprio come spoilerato – in occasione della presentazione bis di Max Allegri – dal numero uno della Continassa, Andrea Agnelli.

È questione di stimoli: tra presente e futuro. In quanto, con questo accordo, Chiellini mette nel mirino una stagione significativa per quanto concerne l’attualità. Il tutto, pensando anche ai Mondiali in Qatar nel 2022.

Sui social, Chiellini ha commentato così il rinnovo: “Ci sono ancora pagine di storia bianconera da scrivere. Insieme. Fino alla fine”.

Dunque, l’intervista sui canali ufficiali della Juventus: “La maggior parte della mia vita qui? Mi fa sembrare ancora più vecchio. Sono contento, a volte sembrano formalità ma sono passi importanti della vita. Sono arrivato da ragazzo poco più che maggiorenne, ora sono un padre di famiglia, maturo e  consapevole che si sta godendo ogni istante questi ultimi anni. Spero di dare il mio contributo ed aiutare la squadra a vincere altri titoli, qui è la cosa più importante.

Questa firma era una formalità, appena ho capito che potevo continuare a giocare, che il fisico ancora mi permetteva di giocare c’è stata la volontà di continuare insieme per il rapporto con la Juventus, va oltre a tutto il resto. Non ho mai messo in dubbio il mio futuro qui. Con Allegri ci siamo parlati scherzando da livornesi, sono contento di rivederlo. Ci ha e mi ha dato tanto. In questo inizio di stagione mi dicono sia bello carico, sono felice, è la persona giusta per riportare questa squadra in alto creando un nuovo ciclo. In campo in primis, ma anche fuori”.

Vitale, ovviamente, diventerà la fase di gestione. Tra dodici giorni, infatti, Chiellini spegnerà 37 primavere. E, inoltre, lo storico degli infortuni non è da sottovalutare. In parole povere, semaforo verde ma all’insegna del buonsenso, affinché Giorgio possa rappresentare un valore aggiunto e non un problema. 

Musica per le orecchie di Allegri che, dal canto suo, ha subito premuto affinché il Chiello rimanesse all’ombra della Mole. Questione di feeling, ma anche di valore assoluto. A detta del tecnico livornese, e dell’intero globo zebrato, il 3 può dare ancora molto alla causa bianconera. Insomma, tutti (davvero) contenti. 

OMNISPORT | 02-08-2021 21:03

Chiellini e la Juventus avanti insieme: ufficiale il rinnovo fino al 2023 Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...