Virgilio Sport

Ciclocross, Pidcock non difenderà la maglia iridata

Il britannico pronostica Van Aert e svela: "A Hoogerheide conta la potenza, mi concentrerò sulla stagione su strada, questa disciplina mi piace sempre meno".

Pubblicato:

Ciclocross, Pidcock non difenderà la maglia iridata Fonte: Getty Images

Non difenderà il titolo iridato conquistato un anno fa Thomas Pidcock, che svela il suo (scontato) pronostico su Hoogerheide alla testata Het Nieuwsblad: “Penso vincerà Van Aert, è il migliore in termini di potenza. D'altro conto è vero che il ciclocross non è solo forza, ma anche tattica: quest'aspetto può contare in una gara come quella di domenica. Il percorso di Hoogerheide è diventato nel corso degli anni sempre più veloce: c’è più erba e meno fango, ma c’è una salita da affrontare con la potenza, è lunga, non penso si addica a Van der Poel. Guarderò la gara? Se il mio programma di allenamento lo permetterà, sì”.

La scelta di rifinire la preparazione per la stagione su strada è stata presa dall'alfiere della Ineos Granadiers per tempo, ma è proprio la disciplina a suscitare al britannico minore passione: “Io e il mio allenatore Kurt Bogaerts lo avevamo deciso prima di iniziare la stagione, perché la data era vicina all’inizio di quella su strada; all’inizio la scelta mi aveva pesato, abbiamo tardato l’annuncio nel caso avessi voluto cambiare idea, ma a dirla tutta negli ultimi anni fare ciclocross mi piace sempre meno. Specialmente lo scorso inverno non mi sono divertito come un tempo, così non avevo grandissima voglia di affrontare quest'annata”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Genoa - Lazio
Cagliari - Juventus
SERIE B:
Reggiana - Cosenza
Palermo - Parma

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...