Virgilio Sport

Claudio Coldebella dà consigli al basket italiano

Il gm di Unics Kazan giudica il movimento dall'esterno: "I club importanti non mancano, ma non c'è visione d'insieme e non si crede nei giovani".

Pubblicato:

Claudio Coldebella dà consigli al basket italiano Fonte: Getty Images

È tempo di derby per Claudio Coldebella. Il destino pone di fronte al proprio passato l’ex play della Virtus Bologna pigliatutto degli anni ’90, ora general manager dell’Unics Kazan.

In palio un posto in finale di EuroCup e nella fattispecie le emozioni saranno doppie visto che Coldebella ritroverà anche Sasha Djordjevic, del quale è stato vice all’Olimpia Milano dal 2006 al 2008 nella sua breve esperienza da coach.

Intervistato da ‘Tuttosport’, l’ex Nazionale azzurro ha fornito il proprio punto di vista da esterno sullo stato di salute del basket italiano: “Alla pallacanestro italiana manca una visione d’insieme. Aziende e amministrazioni devono tornare a credere nel basket”.

Sul punto di vista delle società: “I club devono inoltre tornare a investire nei settori giovanili. Le realtà interessanti non mancano e non mi riferisco solo a Milano, bensì anche alla stessa Virtus Bologna, a Venezia o a Brindisi, ma manca una visione comune. Ho lavorato per le Leghe e so quanto sia difficile far uscire i club dai propri orticelli”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...