Virgilio Sport

Come gioca l’Inghilterra e perché il c.t. Southgate non piace a nessuno

Il commissario tecnico ha conservato il suo posto dopo l’eliminazione ai quarti dei Mondiali in Qatar, ma l’opinione pubblica e i media l’accusano di sprecare il potenziale della nazionale 

23-03-2023 10:44

Gareth Southgate è stato tra i pochi c.t. a conservare il proprio posto dopo un risultato negativo agli ultimi Mondiali. In Qatar l’Inghilterra è uscita ai quarti di finale contro la Francia e subito dopo sul commissario tecnico si sono scatenate nuovamente aspre critiche che però la FA non ha ascoltato: Southgate è stato confermato e con lui alla guida la Nazionale dei Tre Leoni cerca il riscatto nelle qualificazioni agli Europei.

Inghilterra, il c.t. Southgate non piace all’opinione pubblica

Southgate è inviso all’opinione pubblica e a una buona parte dei media inglesi perché accusato sostanzialmente di non aver vinto nulla. In realtà, dal ’66 in poi nessun c.t. è riuscito a portare la nazionale dei Tre Leoni a vincere un trofeo di alcun tipo: l’ultima grande amarezza nel 2021, con la sconfitta in finale contro l’Italia agli Europei. Southgate, però, è finito nel mirino soprattutto perché secondo molti nessun commissario tecnico inglese ha mai avuto il potenziale tecnico che è invece a disposizione dell’attuale c.t.. Da Kane, miglior marcatore ogni tempo dell’Inghilterra, al talento purissimo Bellingham, la nazionale d’oltremanica può vantare una serie di top-player che raramente s’è vista in passato.

Southgate e il gioco dell’Inghilterra

Altre critiche riguardano il gioco dato da Southgate all’Inghilterra. Negli ultimi 20 anni l’arrivo di un gran numero di fuoriclasse e soprattutto di tecnici stranieri di prim’ordine, da Ancelotti all’epoca del Chelsea fino a Conte e Guardiola, ha fatto progredire il gioco delle squadre di Premier League, che da tempo hanno abbandonato il buon vecchio e iper-britannico “kick and run” per un gioco più evoluto e più basato sulla tecnica.

Southgate ha abbracciato questa “new wave” del calcio inglese, ma quando l’Inghilterra fatica a creare occasioni torna puntuale l’accusa di voler imporre un gioco noioso ed eccessivamente orizzontale.

Inghilterra, Toney la novità di Southgate

Quanto alla partita di stasera a Napoli contro l’Italia, Southgate dovrebbe proporre un’Inghilterra simile a quella vista ai Mondiali. Gli inglesi scenderanno in campo col 4-3-3, affidandosi alla qualità e alle incursioni degli interni di centrocampo Bellingham ed Henderson per innescare il tridente d’attacco composto da Saka, Kane e Foden. L’assenza per infortunio di Rashford potrebbe pesare, ma in Inghilterra c’è molta curiosità per l’eventuale debutto di Ivan Toney, 27enne attaccante del Brentford alla prima convocazione in nazionale.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Atalanta - Bologna
Napoli - Juventus
SERIE B:
Modena - Cremonese

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...