,,
Virgilio Sport SPORT

Conte perde e esplode, duro attacco alla società

L'allenatore dell'Inter esce allo scoperto dopo la sconfitta di Dortmund: "Programmazione sbagliata".

Se la sconfitta dell’Inter sul campo del Borussia Dortmund sembrava essere la notizia del martedì di Champions League, pensando al 2-0 del primo tempo per i nerazzurri, a superare la cronaca arrivano le dichiarazioni a dir poco esplosive di Antonio Conte che al termine della gara del Signal Iduna Park manda messaggi molto precisi e molto crudi nei confronti della società.

Il tecnico salentino torna implicitamente sul tema già toccato nel recente passato relativo alla rosa troppo corta, ma usando termini molto più pesanti.

“Oggi è successo quello che abbiamo già visto a Barcellona, penso oggi anche peggio perché eravamo avanti di due gol – le parole di Conte a ‘Sky Sport’ dopo la sconfitta per 3-2 che riduce e non di poco le speranze di qualificazione agli ottavi di finale – Dispiace, però mi dicono di sorridere quando vado in tv e quindi sorrido.. Non me la sento di commentare il secondo tempo, ci sarebbero troppe attenuanti, troppi alibi da tirare fuori e non voglio. Io spero che questo tipo di partite faccia capire a chi deve capire alcune cose. Noi lavoriamo, andiamo a duemila, ringrazio i ragazzi per quello che stanno dando, ma più che lavorare non possiamo fare”.

Conte non si ferma e tira in ballo la programmazione del mercato: “Tramite il lavoro si potrebbe mettere in difficoltà chiunque, ma paghiamo il fatto di far giocare sempre gli stessi. Comunque dico sempre le stesse cose. Venisse qualche dirigente a dire qualcosa qualche volta mi sono scocciato. Si è programmato ma si poteva farlo molto meglio. Sono stati fatti errori importanti, non possiamo fare campionato e Champions in queste condizioni arrivando tirati alla fine di ogni ciclo di sei partite, poi certo dobbiamo lavorare perché col Sassuolo siamo passati da 4-1 a 4-3 e oggi abbiamo perso”.

“Abbiamo pagato il fattore stanchezza su un campo difficile, non ci possiamo nascondere dietro un dito – la conclusione – Facciamo un esame di coscienza, ma facciamolo tutti. Continuiamo a pedalare a testa bassa tra mille difficoltà”.

SPORTAL.IT | 05-11-2019 23:48

Conte perde e esplode, duro attacco alla società Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...