Virgilio Sport

Contro l'Irlanda centesima sconfitta nel Sei Nazioni per l'Italia

Gli azzurri vengono travolti 57-6 ma restano per quasi tutta la partita in 13 contro 15.

Pubblicato:

Contro l'Irlanda centesima sconfitta nel Sei Nazioni per l'Italia Fonte: Getty Images

Centesima sconfitta per l’Italia nella storia delle sue partecipazioni al Sei Nazioni dal 2000 a oggi: gli azzurri sono stati pesantemente battuti per 57-6 a Dublino dall’Irlanda. Ma stavolta le dimensioni della batosta hanno una giustificazione: il match è stato condizionato dall’espulsione di Faiva al 18’, ma dopo l’infortunio di Lucchesi, senza altri tallonatori a referto, l’Italia, come da regolamento, è stata  costretta a giocare in doppia inferiorità numerica, 13 contro 15, e mischia ‘no contest’.

In quel momento il punteggio era di 7-3 a favore dell’Irlanda, poi i nostri avversari hanno dilagato con altre otto mete, oltre a quella che avevano già messo a referto, e nel secondo tempo il parziale è stato di 33-0. Gli azzurri, ormai a pezzi, hanno chiuso addirittura in 12, e sabato 12 marzo cercheranno la prima vittoria nel torneo all’Olimpico contro la Scozia. Queste le altre partite della terza giornata del Sei Nazioni giocate ieri: Scozia-Francia 17-36, Inghilterra-Galles 23-19. La classifica: Francia 14 punti, Irlanda 11, Inghilterra 10, Scozia e Galles 5, Italia 0.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...