Virgilio Sport

Coppa d’Asia: Iraq ko e i giornalisti vogliono aggredire il tecnico, finisce il sogno della Palestina

La Giordania ribalta l'Iraq nei minuti finali del match: i reporter iracheni si scagliano contro il commissario tecnico. Prosegue il cammino del Qatar che supera la Palestina

Pubblicato:

Ylenia Cucciniello

Ylenia Cucciniello

Football Specialist

Giovanissima e appassionatissima di tutto lo sport: scrive di calcio giocato ma non rinuncia allo sguardo sull'extra campo, dove spesso si trovano risposte che il rettangolo verde non riesce a restituire

È successo di tutto al Khalifa International Stadium nella sfida tra Iraq e Giordania. I Leoni della Mesopotamia ribaltano la squadra allenata da Julio Casas ed accedono ai quarti di finale di Coppa d’Asia dove affronteranno il Tagikistan. Tante polemiche nel corso della gara in merito al momentaneo 2-1 a favore degli iracheni, dove Hussein, già ammonito, al momento del gol festeggia mimando di mangiare con le mani. Non l’ha presa bene l’arbitro iraniano Faghani, credendo si trattasse di una provocazione: doppio giallo ed espulsione per l’attaccante dell’Iraq. Finisce agli ottavi di finale il sogno della Palestina che viene mandata ko dal Qatar. Nel prossimo step, la squadra di Marquez affronterà la vincente tra Uzbekistan e Thailandia.

Iraq ko, è caos con i giornalisti

Ritmi elevatissimi fin dai primi minuti di gioco, con la Giordania che sblocca la sfida con il gol di Al Namait. Nella ripresa, è immediata la reazione dell’Iraq: prima pareggiano con Natiq e poi trovano la rete del vantaggio con Hussein. Proprio la rete dell’attaccante dell’Al Quwa Al Jawiya, precedententemente ammonito, porta ad una esultanza non gradita dall’arbitro, che non esita a mandarlo negli spogliatoi estraendo il secondo giallo. Non demordono i giordani che, nel pieno del recupero, completano il ribaltone: prima il gol di Al Arab e dopo quello di Al Rashadan che beffano clamorosamente l’Iraq.

Ma, a tenere banco, sono state anche le polemiche extra-campo. Questa volta sono protagonisti i giornalisti iracheni che, nel corso della conferenza stampa post-gara del ct Jesus Casas, hanno tentato di aggredirlo, accusandolo di essersi impegnato maggiormente nel rilasciare interviste ai media spagnoli anziché concrentrarsi sulla competizione. Per evitare il contatto tra le parti, è stato necesssario l’intervento della sicurezza. Il ct dell’Iraq, di fronte ai pochi giornalisti stranieri rimasti in sala, ha smentito quanto accusato dai reporter iracheni. In seguito, la Federcalcio irachena ha subito preso le distanze da quanto accaduto, definendolo “un comportamento disgustoso e sconsiderato nei confronti del ct”.

Avanza il Qatar, eliminata la Palestina

Non basta il cuore alla Palestina che, sul campo dell’Al Bayt Stadium di Al Khor, viene eliminata dal Qatar. La squadra di Dabboub passa in vantaggio grazie al gol di Dabbagh, ma prima del termine del primo tempo i campioni in carica, con il capitano qatariota Al Haydos, ristabiliscono la parità. Poco dopo l’inizio del secondo tempo, i padroni di casa siglano la rete decisiva con Afif su rigore. La Palestina cerca in tutti i modi di strappare il pareggio, ma non riesce e viene eliminata dalla Coppa d’Asia.

Coppa d’Asia, il tabellone

Ottavi di finale

Domenica 28 gennaio

  • O1: Australia-Indonesia 4-0
  • O2: Tagikistan-Emirati Arabi Uniti 1-1; 6-4 d.c.r.

Lunedì 29 gennaio

  • O3: Iraq-Giordania 2-3
  • O4: Qatar-Palestina 2-1

Martedì 30 gennaio

  • O5: Uzbekistan-Thailandia ore 12:30
  • O6: Arabia Saudita-Corea del Sud ore 17

Mercoledì 31 gennaio

  • O7: Bahrein-Giappone ore 12:30
  • O8: Iran-Siria ore 17

Quarti di finale

Venerdì 2 febbraio

  • Q1: Tagikistan–Giordania ore 12:30
  • Q2: Australia – vinc O6 ore 16:30

Sabato 3 febbraio

  • Q3: Vinc 08 – vinc. 07 ore 12:30
  • Q4: Qatar – vinc. 05 ore 16:30

Semifinali

Martedì 6 febbraio

  • S1: Vinc. Q1 – vinc. Q2 ore 16

Mercoledì 7 febbraio

  • S2: Vinc. Q3 – vinc Q4 ore 16

Finale

Sabato 10 febbraio

  • Vinc. S1 – vinc. S2 ore 16

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...