Virgilio Sport

Coppa d’Asia: Australia forza quattro, ai quarti anche il Tagikistan ai rigori

I risultati delle prime due sfide valide per gli ottavi di finale della competizione: il calendario del torneo, oggi Iraq-Giordania e Qatar-Palestina

Pubblicato:

Ylenia Cucciniello

Ylenia Cucciniello

Football Specialist

Giovanissima e appassionatissima di tutto lo sport: scrive di calcio giocato ma non rinuncia allo sguardo sull'extra campo, dove spesso si trovano risposte che il rettangolo verde non riesce a restituire

La Coppa d’Asia entra nel vivo con l’avvio ufficiale degli ottavi di finale. Gioisce l’Australia che si è qualificata per la fase successiva con un netto 4-0 contro l’Indonesia. Altrettanto sorprendente è il successo del Tagikistan, che ha eliminato gli Emirati Arabi Uniti ai calci di rigore. Oggi, lunedì 29 gennaio, Iraq-Giordania e Qatar-Palestina si affronteranno per un posto nei quarti.

L’Australia cala il poker ed elimina l’Indonesia

A Doha, sotto i riflettori del Jassim Bin Hamad Stadium, l’Australia ha eliminato l’Indonesia, al suo debutto negli ottavi di finale, con il risultato finale di 4-0. L’autogol di Baggott su un cross di Irvine ha aperto la strada alla squadra di Arnold che ha raddoppiato prima dell’intervallo con una rete di testa di Boyle. Nonostante una forte reazione da parte degli uomini di Tae-Yong, non sono riusciti a concretizzare. L’Australia ha centrato il terzo gol all’89’ con Goodwin e ha completato il poker con Souttar durante il recupero. La formazione di Arnold, ai quarti di finale, affronterà la vincente tra l’Arabia Saudita di Mancini e la Corea del Sud.

Il Tagikistan la spunta ai rigori

Non sono bastati i tempi regolamentari e supplementari a decidere le sorti di Tagikistan ed Emirati Arabi Uniti. Nei 90′ minuti di gioco, caratterizzati da ritmi piuttosto elevati, le due squadre non sono andate oltre l’1-1. La squadra del croato Segrt ha preso il comando con il gol di testa di Hananov, ma quando sembrava che tutto fosse deciso, la formazione di Bento ha trovato il pareggio con la rete di Mubarak al 95′. Nell’extra-time ha prevalso la stanchezza, con le due squadre che si sono giocate i quarti di finale ai rigori, dove gli Emirati Arabi Uniti hanno pagato caro l’errore dal dischetto di Caio Canedo. Il Tagikistan, dunque, dovrà attendere la vincente tra Iraq e Giordania.

Coppa d’Asia, il calendario

Ottavi di finale

Domenica 28 gennaio

  • O1: Australia-Indonesia 4-0
  • O2: Tagikistan-Emirati Arabi Uniti 1-1; 6-4 d.c.r.

Lunedì 29 gennaio

  • O3: Iraq-Giordania ore 12:30
  • O4: Qatar-Palestina ore 17

Martedì 30 gennaio

  • O5: Uzbekistan-Thailandia ore 12:30
  • O6: Arabia Saudita-Corea del Sud ore 17

Mercoledì 31 gennaio

  • O7: Bahrein-Giappone ore 12:30
  • O8: Iran-Siria ore 17

Quarti di finale

Venerdì 2 febbraio

  • Q1: Tagikistan – vinc. O3 ore 12:30
  • Q2: Australia – vinc O6 ore 16:30

Sabato 3 febbraio

  • Q3: Vinc 08 – vinc. 07 ore 12:30
  • Q4: Vinc 04 – vinc. 05 ore 16:30

Semifinali

Martedì 6 febbraio

  • S1: Vinc. Q1 – vinc. Q2 ore 16

Mercoledì 7 febbraio

  • S2: Vinc. Q3 – vinc Q4 ore 16

Finale

Sabato 10 febbraio

  • Vinc. S1 – vinc. S2 ore 16

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...