Virgilio Sport

Coronavirus, Arturo Vidal in ospedale in Cile

Febbre alta e tonsillite per il centrocampista dell'Inter, contagiato da un amico asintomatico e ricoverato a Santiago. La diagnosi nel ritiro della Nazionale cilena. "Se potete vaccinatevi" l'appello dell'ex juventino.

Pubblicato:

La stagione di Arturo Vidal, campione d’Italia con l’Inter, ma senza essere tra i protagonisti della squadra che è stata allenata da Antonio Conte, si arricchisce di un altro avvenimento spiacevole.

L’esperto centrocampista cileno è stato infatti ricoverato in ospedale a Santiago del Cile dopo aver contratto il Coronavirus.

A comunicarlo è stato lo staff medico della Nazionale a poche ore dalla partita che la Roja giocherà contro l’Argentina e valevole per le qualificazioni al Mondiale 2022, in programma il 4 giugno per la settima giornata del girone sudamericano.

“Al giocatore è stato diagnosticato il Covid nel corso della visita preventiva quotidiana di lunedì 31 maggio” si legge nel comunicato della Federazione.

Vidal è stato ricoverato a causa dell’aggravarsi dei sintomi, nel dettaglio per complicazioni respiratorie, con tonsillite e febbre alta.

Questo il messaggio pibblicato dal centrocampista dell’Inter sui propri canali social dopo la diagnosi: “Purtroppo nei controllo di oggi ho scoperto di essere risultato positivo al Covid dopo che un amico, asintomatico, è risultato positivo in un controllo preventivo. Questa volta non potrò essere in campo, ma sosterrò i miei compagni con tutte le mie forze. Mi riprenderò presto per poter indossare di nuovo La Roja de Todos”.

“Ringrazio tutti gli operatori sanitari che si sono presi cura di tutti i cileni che stanno lottando contro questa terribile pandemia. E vi chiedo, per favore, se potete farlo: vaccinatevi”.

L’ex di Juventus e Bayern Monaco, che si era sottoposto al vaccino appena tre giorni fa all’arrivo nel ritiro della Nazionale, non si era allenato già nei giorni scorsi a causa del sopraggiungere dei sntomi (“sindrome febbrile dovuta a tonsillite”) venendo separato dal resto della squadra a titolo precauzionale. Poi, la diagnosi definitiva.

Il 34enne centrocampista ha giocato 23 partite in campionato nella sua prima stagione all’Inter, segnando un gol contro la Juventus, ma non mette piede in campo dall’8 marzo, giorno della vittoria sull’Atalanta, alla quale è seguito un infortunio al ginocchio con conseguente operazione in artroscopia.
 

Coronavirus, Arturo Vidal in ospedale in Cile Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...