Virgilio Sport

Cosenza, Situm: "Si parla di salvezza, ma ci potremo togliere belle soddisfazioni"

"Vogliamo ripartire bene dopo la sconfitta di Alessandria che ancora brucia"

Pubblicato:

Cosenza, Situm: "Si parla di salvezza, ma ci potremo togliere belle soddisfazioni" Fonte: Getty images

Tre vittorie, un pareggio e tre sconfitte, questo il ruolino di marcia fin qui del Cosenza che sta rispettando in pieno quanto prefissato ad inizio campionato. L’obiettivo primario è sicuramente la salvezza, ma nella rosa c’è anche chi, come Situm, pensa che si possa andare oltre e togliersi qualche bella soddisfazione nell’arco del campionato.

Mario Situm, centrocampista croato del Cosenza, ha rilasciato alcune dichiarazioni al Corriere dello Sport sulla sua avventura ai Lupi: “Ricordo che mancavano una ventina di minuti allo scadere del mercato estivo, e solo allora ho appreso che c’era il Cosenza che si era interessato a me. Prima ancora si erano fatte avanti alcune squadre slovene e croate, e due italiane di B. Ho preferito Cosenza e devo dire che la scelta è stata giusta. La città è a misura d’uomo, l’ambiente ideale”.

L’ex Reggina, poi, analizza la nuova squadra affidata a Marzo Zaffaroni: “È nuova di zecca e dopo sette giornate di campionato il gruppo inizia ad avere già una sua identità. È compatto e i reparti hanno una loro fisionomia. Sento parlare di salvezza, però penso e a parer mio il Cosenza darà tante soddisfazioni ai propri tifosi che sono eccezionali”.

Spazio, infine, all’analisi del prossimo avversario in campionato, il Frosinone di Fabio Grosso: “Vogliamo ripartire bene dopo la sconfitta di Alessandria che ancora brucia”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...