,,
Virgilio Sport SPORT

Criscitiello suggerisce lettera Natale a Boban, milanisti furiosi

Social scatenati il giorno dopo il tracollo del Milan

Quell’umiliazione in campo, con il 5-0 dell’Atalanta, non è stata la sola amarezza forte della giornata per i tifosi del Milan. Le interviste di Pioli prima e Boban poi hanno, se possibile, fatto arrabbiare ancora di più i fan rossoneri che chiedono ormai la rivoluzione totale: dalla dirigenza alla panchina fino al parco giocatori.

LE SCUSE – Sono suonate come scuse le parole dette soprattutto da Boban che invece viene considerato uno dei principali responsabili della stagione-no del Milan e la pensa così anche Michele Criscitiello.

LO SFOGO – Il direttore di Sportitalia, nel suo editoriale su Tmw, se la prende con il croato affermando che sono più imbarazzanti le parole di Boban della prestazione del Milan. Sotto accusa in particolare la frase: “proveremo a fare del nostro meglio se ce lo permetteranno” che significa non aver capito la gravità della situazione ma neanche i propri limiti.

PRESUNZIONE – Per Criscitiello Boban è presuntuoso e inadatto al ruolo, perchè fare il manager di calcio non è come fare il calciatore o l’opinionista. E’ lui il vero colpevole di questo disastro, perché ha voluto l’esonero di Giampaolo, ha condotto un mercato senza senso e senza logica e non è in grado di gestire uno spogliatoio senza mai un mea culpa. Mai un passo indietro.

LA LETTERA – Il giornalista scrive: “Oggi, a due giorni dal Natale, dovrebbe prendere la letterina e mandarla ai suoi vertici. “Non chiedo nessun regalo, caro Babbo Natale. Questa è la mia lettera, leggila fino in fondo e accetta queste dimissioni per il bene dell’AC Milan”. Il problema non era Giampaolo ma i suoi dirigenti.  Gazidis il vero flop. Boban ha iniziato a fare questo mestiere a 51 anni: un motivo ci sarà.  Bisognerebbe tagliare tre teste e ricominciare tutto daccapo ma questa volta per sempre: via Gazidis, Boban e Maldini.

LE REAZIONI – I tifosi sui social sono furiosi: “Se possibile il giorno dopo è anche peggio. Ieri sera ho dovuto sentire Boban parlare di scuse verso i tifosi “inutili” e di rinforzi che arriveranno per come ci sarà permesso, e un allenatore dire che questa figura è dovuta a una settimana di allenamenti fatta male” o anche: “È ora di fare una profonda riflessione. Di valutare l’operato degli uomini al netto della stima di cui possono godere o del nome che si portano dietro”.

LA VERGOGNA – C’è chi scrive: “Dovrebbero vergognarsi coloro che in campo e fuori stanno sportivamente infangando la nostra maglia e la nostra storia. Milan ai milanisti? No. Milan ai competenti” e infine: “Una umiliazione che non meritiamo noi tifosi e che chiede ragione a proprietà e dirigenti ex giocanti, ma evidentemente, non pensanti”.

SPORTEVAI | 23-12-2019 08:45

Criscitiello suggerisce lettera Natale a Boban, milanisti furiosi Fonte: Facebook

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...