,,
Virgilio Sport SPORT

Cristiano Ronaldo, altro messaggio social: la Juventus resta in attesa

Il fuoriclasse portoghese è atteso in ritiro lunedì 25 luglio, ma i dubbi sul suo futuro non sono ancora stati sciolti: e su Instagram spunta un altro post ambiguo...

A un mese dall’inizio del campionato e a dieci giorni dal via della preparazione per la Juventus è tempo di primi test stagionali. 

Sabato prossimo a Monza tornerà in vita il ‘Trofeo Berlusconi’, che vedrà i bianconeri impegnati contro i brianzoli allenati da Giovanni Stroppa, mentre l’8 agosto sarà la volta del super test a Barcellona contro Leo Messi e compagni per il Trofeo Gamper.

La domanda che agita l’ambiente juventino è però se per quei giorni si sarà già definito il futuro di Cristiano Ronaldo.

I dubbi riguardanti la permanenza del fuoriclasse portoghese continuano infatti ad animare l’estate della Juventus, ma il tempo delle decisioni è ormai arrivato.

Anzi, la decisione sembrava essere già stata presa, stando al messaggio social postato in settimana da CR7, appunto “Decision Day”, didascalia di una foto piuttosto ambigua che mostrava un Cristiano in versione riflessiva.

Eppure, i giorni sono passati e nulla di certo è trapelato circa dove Ronaldo trascorrerà la prossima stagione, così ecco arrivare un altro post, ancora su Instagram, che non lascia tranquillo il popolo bianconero.

Ancora una volta criptico, con la semplice scritta “Work done” al fianco di una foto che ritrae Ronaldo con la divisa d’allenamento, ma della Nazionale portoghese.

Nulla di definitivo, quindi, e il mistero rimane, anche se si può leggere una risposta indiretta alla foto pubblicata poche ore fa dalla Juventus, quella di Ronaldo con la maglia d’allenamento del club bianconero.

Le vacanze di Cristiano stanno per finire dopo la contraddittoria esperienza a Euro 2020, che lo ha visto sì chiudere con il titolo di capocannoniere con cinque reti al pari di Patrik Schick, nonostante le sole quattro partite giocate, ma anche venire eliminato già agli ottavi dal Belgio, non riuscendo quindi a difendere il titolo conquistato cinque anni fa in Francia.

Lunedì 25 luglio sarà, dovrebbe essere, il giorno in cui Cristiano si presenterà a Torino per iniziare la sua quarta stagione da juventino, la seconda sotto la guida di Max Allegri.

Il vice presidente Pavel Nedved e il direttore sportivo Federico Cherubini hanno ribadito a più riprese di non aver ricevuto segnali dal giocatore e dall’agente Jorge Mendes, tacito consenso quindi alla permanenza in Italia di Ronaldo.

I colpi di scena non sono però esclusi così come la possibilità di un approdo al Paris Saint-Germain, l’unica squadra che ha manifestato interesse per il portoghese e tra le pochissime in grado di poter sostenere l’ingaggio di 31 milioni netti l’anno, sponsor esclusi, che Ronaldo percepisce a Torino.

Ancora poche ore e tutto sarà finalmente chiaro, ma intanto gli inidizi social acuiscono il mistero…
 

OMNISPORT | 24-07-2021 19:27

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...