,,
Virgilio Sport SPORT

Cruciani difende Calvarese, che lite con Bruno e Auriemma

A Tiki Taka ognuno giudica diversamente l'arbitraggio di Juve-Inter, polemica sui social

Juventus-Inter non finisce più. A più di due giorni dalla partita dello Stadium gli episodi arbitrali del big-match continuano a tenere banco, considerando il peso che potrebbero avere per l’assegnazione degli ultimi posti in Champions. Inevitabile che a Tiki-Taka l’argomento divenisse centrale. Nella trasmissione di Italia1 condotta da Piero Chiambretti se ne sono dette di tutti i colori tutti gli ospiti, da Cruciani a Pasquale Bruno, da Zazzaroni ad Auriemma.

Per Cruciani è giusto il rigore su Cuadrado

La miccia la accende Giuseppe Cruciani. Il conduttore de La Zanzara attacca: “Come si fa a dire che il rigore è più grave dell’espulsione? Quando viene espulso Bentancur mancano 40′. Decisioni sbagliate sia per l’Inter che per la Juve. Cuadrado non si è buttato. Siccome penso che l’arbitro è in buonafede credo che possa aver visto la gamba di Perisic”.

Pasquale Bruno durissimo con gli arbitri

Di parere opposto, ovviamente, Pasquale Bruno che quando può bastona sempre la Juve: “Dopo l’autogol di Chiellini si vedeva che l’arbitro non aspettava altro per dare rigore alla Juve. Non capivo se avesse fatto apposta o fosse incapace. Quando arbitrano certe squadre, si portano il pannolino certi arbitri. Un incapace non può rovinare un campionato del genere. Inoltre ho visto che hanno messo 8 in pagella a Cuadrado, è la cosa grave questa. Non ho visto nessun giornale che abbia stigmatizzato quello che ha fatto”. Infine la stoccata a Cr7: “Ronaldo è sulla via del tramonto, è capocannoniere della serie A? Se per questo ha fatto 20 gol anche quello del Crotone”.

Cuadrado viene poi definito “un tuffatore” da Raffaele Auriemma mentre Ivan Zazzaroni difende il Var “Si deve andare avanti così. Il Var ha corretto gli errori dell’arbitro. A parte l’ultimo caso in cui doveva intervenire perché non era rigore, per il resto ha corretto l’arbitro. Il 2-2 che l’arbitro non aveva assegnato è stato assegnato col Var”.

La polemica arbitrale continua sul web: tifosi scatenati

Dallo studio di Italia1 la polemica si sposta sui social. I primi attacchi sono per Auriemma: “parli di tuffi di Cuadrado chiedi a Bergonzi in studio Juventus vs Napoli con i tuffi carpiati di Lavezzi e Zalayeta quelli erano da premio Oscar. Ultimi 13 anni, 13 rigori Napoli 2 Juventus e ancora Parli tu di arbitri dopo le ASL 1 e 2″ o anche: “Auriemma quando un rigore x trattenuta viene dato a 1 qualunque squadra di serie A: È un episodio insignificante. Auriemma quando lo stesso viene dato alla Juve: È uno scandalo! Vergogna! Auriemma quando lo stesso viene dato al Napoli: È un rigore netto e sacrosanto!”. Poi tocca a Cruciani: “Cruciani fai ridere. Non è andato al Var perché la squadra di Exor-Elkann-Agnelli non poteva uscire dal campo senza i tre punti.

SPORTEVAI | 18-05-2021 08:53

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...