Virgilio Sport

Wimbledon 2023, le partite di oggi 6 luglio: la pioggia concede una tregua. Musetti in scioltezza, Berrettini si ritrova con Sonego. Diretta

Il programma odierno di Wimbledon è giunto alla quarta giornata: derby maratona da completare, Berrettini-Sonego. In totale sei gli italiani in campo

Ultimo aggiornamento 21-12-2023 14:51

Elisabetta D'Onofrio

Elisabetta D'Onofrio

Giornalista e content creator

Giornalista professionista dal 2007, scrive per curiosità personale e necessità: soprattutto di calcio, di sport e dei suoi protagonisti, concedendosi innocenti evasioni nell'ambito della creazione di format. Un tempo ala destra, oggi si sente a suo agio nel ruolo di libero. Cura una classifica riservata dei migliori 5 calciatori di sempre.


Riassunto dell'evento

Il meteo, così centrale nel quotidiano britannico, è protagonista assoluto di Wimbledon giunto ormai alla sua quarta giornata di gara.

Sarà un giovedì intenso, con l’obiettivo di recuperare gli incontri rinviati nei giorni scorsi a causa del maltempo e dilatati con notevole incidenza sul programma e, soprattutto, sulla tenuta mentale dei giocatori.

Wimbledon: il programma di oggi 6 luglio 2023

Per questo motivo ci saranno sei azzurri in campo, tra uomini e donne. Al maschile continua il “derby-maratona” tra Berrettini e Sonego: dopo la prima parte giocata martedì e la seconda mercoledì, in una due giorni a prova di nervi, i due azzurri torneranno in campo per completare l’incontro valido per il primo turno con Matteo avanti due set a uno.

Ancora primo turno e match da completare anche per Arnaldi (che ha perso) e Cecchinato, mentre Musetti è stato impegnato nel secondo turno con lo spagnolo Jaume Munar che ha superato con il punteggio di 6-4, 6-3, 6-1.

Il tabellone maschile

Ecco il programma odierno, versante maschile, che ci attende questo giovedì 6 luglio e che chiuderà la sfida estenuante tra Berrettini e Sonego. Il primo a scendere in campo è stato, però, Musetti:

  • BERRETTINI-SONEGO 6-7, 6-3, 7-6, 6-3
  • MUSETTI-Munar – 6-4, 6-3, 6-1
  • ARNALDI-Carballes Baena – 6-7 6-4 6-3 6-3
  • CECCHINATO-Jarry – 2° incontro sul Campo 5 dalle 12 (da completare sul 6-4, 1-4)

TABELLONE MASCHILE

Il tabellone femminile

In campo, secondo il programma iniziale, anche le azzurre Camila Giorgi, Paolini, Bronzetti ed Errani. Il meteo londinese ha costretto alcuni match al recupero.

Abbonati e segui in diretta su Sky e in streaming su NOW Wimbledon 2023!

Il racconto della giornata

  1. Giovedì intenso, sui campi di Wimbledon, con l’obiettivo di recuperare gli incontri rinviati nei giorni scorsi a causa del maltempo e dilatati con notevole incidenza sul programma e, soprattutto, sulla tenuta mentale dei giocatori.

  2. 17:00
    Niente da fare per Cecchinato

    Cecchinato chiude qui l’esperienza a Wimbledon, Jarry lo elimina in 4 set per 6-4, 2-6, 4-6, 1-6.

    08:18
  3. 16:07
    Cecchinato fatica e subisce

    Jarry vince 6-4 il 3° set, portandosi avanti sull’azzurro. L’avvio del 4° set non è incoraggiante: Cecchinato è subito sotto di un game a causa di un doppio fallo.

    16:09
  4. 15:49
    Berrettini al secondo turno!

    Si conclude così, con Berrettini che chiude il derby infinito, durato 3 giorni. Matteo torna a vincere dopo circa 3 mesi un match e lo fa a Wimbledon, contro un Sonego che avrebbe sinceramente meritato di farsi vedere di più sull’erba di Londra. Al 2° turno sfiderà Alex De Minaur, testa di serie n°16 del seeding. Il romano vince 6-7, 6-3, 7-6, 6-3.

    15:52
  5. 15:25
    Riprende Berrettini-Sonego

    Matteo Berrettini e Lorenzo Sonego sono in campo per il derby infinito:  una partita che si protrae da due giorni e più. La situazione è sul 2-1 per Berro.

    15:31
  6. 15:10
    Cecchinato riparte sotto

    Riprende a giocare anche Cecchinato, che ricomincia sotto di 4-1 nel secondo set. Subisce un altro break e cede 6-2. Un set pari.

    15:15
  7. 14:30
    Arnaldi saluta Wimbledon

    Put Arnaldi che abbandona Wimbledon dopo l’impresa delle qualificazioni: il tennista ligure ha ceduto in quattro set allo spagnolo Carballes Baena. Fuori con il punteggio di 6-7 6-4 6-3 6-3.

    14:34
  8. 14:27
    Musetti al terzo turno!

    Davvero in un tempo record, anche per questo Wimbledon, Musetti si guadagna il etrzo turno. Lorenzo ha battuto Munar per 6-4, 6-3, 6-1. Affronterà Hubert Hurkacz, 17 del seeding e specialista dell’erba, già semifinalista.

    14:29
  9. 14:20
    Musetti in scioltezza nel terzo set

    Complice il punteggio, Munar è sotto di due set e una fiducia ritrovata, Musetti si avvia anche a questo terzo set in scioltezza. In pochi minuti si arriva al 6° game del 3° set con il vantaggio di Lorenzo giunto al 5-1.

    14:24
  10. 13:57
    Musetti si aggiudica il 2° set!
    Musetti spinge all’errore Munar, spingendosi sul 15-30, poi guadagna due set point: lo spagnolo si spegne e regala il game all’azzurro, che porta a casa un set decisivo dopo circa un’ora di gioco per 6-3.
    14:22
  11. 13:42
    Break di Musetti!

    Musetti deve piazzare un break, per svoltare così pizzica la riga un paio di volte e si procura due palle break. Gioco vinto fondamentale, Lorenzo avanti anche nel 2° set 4-3, con questo break di importanza strategica.

    13:43
  12. 13:22
    Munar tiene il servizio e si porta 3-2 al 5° game

    Munar regge bene la pressione e mette in difficoltà Musetti: così si aggiudica anche il 5° game e si porta 3-2.

    13:24
  13. 13:21
    Equilibrio nel secondo set

    Molto più equilibrato, rispetto al primo set, questa seconda partita vede un Munar più combattivo. Si gioca punto per punto e infatti si arriva sulla parità perfetta: 2-2.

    13:23
  14. 13:08
    Musetti-Munar: 1-1

    Meno dilatato e combattuto, questo secondo game: Musetti tiene il servizio con una certa fatica per via del doppio fallo. Si arriva ai vantaggi e si archivia, con un sospiro di sollievo, sull’1-1 il punteggio.

    13:11
  15. 13:03
    Partenza scoppiettante di Musetti nel 2° set

    Musetti è molto carico e lo dimostra a suon di accelerazioni e colpi, procurandosi la prima palla break del 2° set, annullata. L’azzurro ne ha una seconda, una terza e una quarta palle break, ma non le sfrutta: dopo oltre 10′ di questo primo game, Munar ne esce vincitore e si salva dal break in avvio.

    13:07
  16. 12:46
    A Musetti il 1° set!

    Si chiude al 10° game, dopo appena 36′ di gioco questo 1° set: Musetti si aggiudica per 6-4 la partita, pur cedendo il primo game. Si ritrova e piazza i colpi giusti per chiuderla.

    12:49
  17. 12:36
    Il break per spezzare il set

    Finalmente qualcosa si smuove, in questo match così equilibrato e di attese. Ad attendere troppo è per primo Musetti, che però non cede il game a Munar ma recupera subito e si riporta sul 4-3 al 7° game. Questo passaggio può essere una chiave per il 1° set.

    12:39
  18. 12:30
    Musetti-Munar 3-2, al 5° game

    Si gioca con una certa velocità questo primo set che appare molto equilibrato, almeno fino a questo momento. Musetti e Munar si studiano e non perdono il servizio: siamo sul 3-2 senza brividi o scossoni.

    12:33
  19. 12:09
    Inizia Musetti-Munar!

    Dopo il riscaldamento, si incomincia: al servizio Munar! Risponde Musetti.

    12:11
  20. 11:58
    Tutto pronto per Musetti

    Alle ore 12 sul campo 14 si riparte con Musetti, primo tra gli azzurri che oggi dovranno disputare un match. A seguire l’estenuante corsa alla chiusura del derby Berrettini-Sonego.

    12:00
  21. 11:34
    Sinner avanza senza problemi

    Mentre c’è chi si deve ancora concludere il primo turno, Jannik Sinner, battendo l’argentino Diego Schwartzman (numero 98 Atp), si è qualificato per il terzo turno di Wimbledon. Vittoria in tre set per 7-5, 6-1, 6-2.

    L’italiano sfiderà ai sedicesimi il vincente tra l’australiano Aleksandar Vukic e il francese Quentin Halys.

    11:36
  22. 10:40
    Pioggia sui campi anche oggi

    Il meteo ha condizionato le prime tre giornate di gioco, a Wimbledon, e ha imposto un recupero record entro tempi stretti: così anche oggi si giocherà ad oltranza.

    10:40
  23. 10:26
    Berrettini: "Se mi infortuno, ti denuncio"

    Ha suscitato un certo clamore, la frase che Matteo Berrettini – viste le condizioni dell’erba bagnata – avrebbe rivolto al giudice. Il campione romano avrebbe sostenuto l’impraticabilità del campo chiedendo la sospensione del match. “Se mi infortuno, ti denuncio”, avrebbe detto Berro.

    10:28
  24. Pioggia o no eccoci al quarto giorno di Wimbledon 2023, con gli azzurri che oggi 6 luglio scendono in campo per uno degli eventi clou in questo avvio: il derby-maratona Berrettini-Sonego. Ottimo esordio per Musetti, chiamato a replicare in un secondo turno decisivo per questa fase. Ieri Sinner si conferma in forma e avanza. Anche Arnaldi gioca oggi. Il primo italiano a scendere in campo sarà Musetti contro Munar, con l’incontro previsto per le ore 12:00. Berrettini e Sonego riprenderanno l’incontro non prima delle 13:30.

Wimbledon 2023, le partite di oggi 6 luglio: la pioggia concede una tregua. Musetti in scioltezza, Berrettini si ritrova con Sonego. Diretta Fonte: ANSA
Caricamento contenuti...