Virgilio Sport

Diritti Tv Premier League: ancora più distanza con la Serie A

Poi ci si chiede perchè la Serie A non regge il confronto con la Premier, e perchè anche piccoli club inglesi possano spendere come Inter e Juve da noi. La risposta, basandoci su questi numeri, è semplice.

Pubblicato:

Diritti Tv Premier League: ancora più distanza con la Serie A Fonte: Getty Images

La Premier League pronta a distruggere l’ennesimo record per quanto riguarda i ricevi dai diritti tv. Si parla addirittura di una cifra che sarebbe circa 10 volte superiore a quanto ricava, per esempio la nostra Serie A. Inoltre, per la prima volta, i diritti tv provenienti dall’estero dovrebbero addirittura superare quelli provenienti dalla madre patria. 

Come scrive il Dalily Mail infatti, rilanciato poi da Calcio e Finanza:

“Sky Sports, BT, Amazon e la BBC pagheranno un totale di 5 miliardi di sterline (circa 6 miliardi di euro) per i loro diritti nazionali – live e highlights inclusi – nel periodo di tre stagioni a partire dalla prossima estate. Ma con gli accordi già conclusi per mostrare le partite in più di 100 territori d’oltremare, la Premier dovrebbe incassarne altrettanti anche dall’estero”.

Il confronto è impietoso se si guarda in casa nostra. Nel triennio 2018/21, il nostro campionato ha guadagnato appena 370 milioni di diritti tv provenienti dall’estero. La cifra è però destimata a scendere a 200 milioni per ill triennio 2021/24 in seguito al mancato rinnovo dell’accordo con beIN Sports per il Medio Oriente. Dunque una cifra complessiva di 600 milioni di euro, 10 volte meno rispetto a quanto guadagna la Premier League.

 

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...