Virgilio Sport

Disservizi durante le gare, la Lega calcio minaccia Dazn di rescindere contratto

I problemi nella visione di Inter-Napoli del 4 gennaio, uniti a quelli della prima giornata, potrebbero configurare l'inadempienza contrattuale

11-01-2023 12:59

Disservizi durante le gare, la Lega calcio minaccia Dazn di rescindere contratto Fonte: Getty Images

La Lega calcio ha minacciato Dazn di rescindere il contratto per i diritti della trasmissione delle partite di Serie A e Serie B. Lo scrive Repubblica. Durante Inter-Napoli dello scorso 4 gennaio, infatti, ci sono stati grandi disservizi e la Lega è intervenuta inviando una lettera di contestazione alla piattaforma, ricordando gli obblighi a garantire la perfetta visione delle partite a ogni turno e per tutti i 90 minuti più recupero. Invece, i problemi del 4 gennaio, uniti a quelli della prima giornata del 14 agosto 2022, potrebbero configurare l’inadempienza contrattuale.

Dazn ha inviato ieri a Roma Shay Segev, ad del gruppo a livello mondiale e responsabile delle tecnologie Sandeep Tiku. Dazn ha fatto sapere che i disservizi sarebbero determinati dal partner tecnologico californiano Convivia e ha fatto sapere che istituirà un centro di vigilanza in Italia.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lazio - Milan

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...