,,
Virgilio Sport SPORT

Dove vedere Verona-Juve in diretta tv e streaming: Sky o Dazn

Anticipo intrigante sabato sera al Bentegodi: è in programma la sfida tra i gialloblu di Juric, tra le rivelazioni della A, e i bianconeri di Pirlo.

Riflettori puntati sullo stadio Bentegodi per la grande sfida del sabato sera tra Verona e Juventus. La squadra di Juric e quella di Pirlo si affrontano in un match che promette spettacolo ed emozioni, proprio come negli ultimi precedenti tra le due formazioni. Di fronte una delle realtà più interessanti del campionato, la collaudata macchina scaligera, e la Vecchia Signora, che punta a rientrare con decisione nel discorso scudetto. Insomma, gli ingredienti ci sono tutti per una sfida dagli alti contenuti tecnici.

Verona e Juventus verso il match

Undici i punti che separano le due squadre in classifica. I bianconeri, terzi, ne hanno racimolato 45 in 22 partite, una in meno rispetto al Verona che invece di punti ne ha 34. I bianconeri hanno ritrovato il sorriso e la vittoria grazie al 3-0 sul Crotone nell’ultimo Monday Night giocato all’Allianz Stadium, che ha messo fine alla mini-serie nera coincisa con la doppia sconfitta a Napoli e a Oporto. Del solito Ronaldo (doppietta) e di McKennie le reti della vittoria.

Il Verona, invece, nella scorsa giornata di campionato ha visto sfumare proprio in extremis la vittoria sul campo del Genoa. Due a due il punteggio, coi gialloblu raggiunti per due volte dagli avversari. Alle reti di Ilicic e Faraoni, infatti, hanno risposto prima Shomurodov e poi Badelj, quest’ultimo a segno nel quarto e ultimo dei minuti di recupero. Due punti letteralmente sfumati via per la squadra di Juric, che in caso di vittoria avrebbe avvicinato la zona Europa.

Dove vedere Verona-Juventus in diretta tv e streaming

Verona-Juventus è in programma allo stadio Bentegodi di Verona sabato 27 febbraio, alle 20.45. La partita verrà trasmessa in diretta tv su DAZN e DAZN1 (canale 209 del decoder satellitare).
Qui il link per vedere la partita Verona-Juve in diretta su Dazn

Per seguire Verona-Juve in diretta streaming su smartphone e tablet si deve utilizzare l’app DAZN oppure collegarsi con il pc o portatile sul sito di DAZN. Si può anche scaricare l’app di DAZN su PlayStation 4 e 5, Xbox One S, One X, Series S e Series X oppure appoggiandosi ad Amazon Fire TV Stick o a Google Chromecast. La telecronaca del match sarà a cura di Pierluigi Pardo, con il commento tecnico di Dario Marcolin. Ampi il pre e il post partita con Diletta Leotta.

Qui il link per vedere la partita Verona-Juve in diretta su Dazn e Juve-Lazio del prossimo turno

Verona-Juventus è in diretta live anche su Virgilio Sport.

Verona-Juventus: pari all’andata

Nel match d’andata, giocato lo scorso 25 ottobre all’Allianz Stadium, Juventus e Verona hanno conquistato un punto per parte. Uno a uno il finale, con reti tutte nella ripresa. Scaligeri in vantaggio al 15′ grazie alla zampata di Favilli, pari bianconero al 32′ firmato da Kulusevski. Era una Juventus ancora nel mezzo degli impacci di inizio stagione, alla ricerca della miglior quadratura e priva di Ronaldo, bloccato dal Covid. Per il Verona solido e coriaceo di Juric, una prestazione di grinta e sostanza.

L’arbitro e il Var di Verona-Juventus

Il match tra Verona e Juventus sarà diretto da Fabio Maresca, 39enne arbitro della sezione di Napoli. Sette i precedenti in campionato con la Juventus: sei le vittoria e una sola sconfitta, guarda un po’ proprio a Verona nella stagione 2015-16. Cinque, invece, i precedenti coi veneti: il bilancio è di due vittorie, un pari e due sconfitte. Gli assistenti di linea saranno Liberti e Vecchi, al Var ci sarà Banti. Quarto uomo Giua, Avar Ranghetti.

Verona-Juventus, probabili formazioni

Due gli assenti sicuri tra le fila dei padroni di casa, Kalinic e Colley. Juric dovrebbe confermare il 3-4-2-1 con Zaccagni e Barak a supporto dell’unica punta di ruolo, Lasagna. Tanti indisponibili anche per Pirlo, che deve fare a meno di Arthur, Dybala, Bonucci, Chiellini e Cuadrado. In difesa c’è Demiral, in mediana spazio per McKennie; il partner di Ronaldo dovrebbe essere Kulusevski, visto che anche Morata è in dubbio. Ecco le probabili formazioni:

VERONA (3-4-2-1): Silvresti; Lovato, Gunter, Dimarco; Faraoni, Ilic, Tameze, Lazovic; Barak, Zaccagni; Lasagna. All. Juric

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Demiral, De Ligt, Alex Sandro; Chiesa, Rabiot, Bentancur, McKennie, Bernardeschi; Kulusevski, Ronaldo. All. Pirlo

SPORTEVAI | 26-02-2021 15:30

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...