Virgilio Sport

Doveri promosso dopo il caso Vlahovic, Rapuano bocciato: arbitri baby a Napoli e Inter

Spezia-Milan al direttore di gara che ha ammonito il serbo a Bergamo, scende in B quello della gara tra i rossoneri e la Lazio. La promessa Cossu per gli azzurri, il 30enne Marcenaro per Inzaghi

10-05-2023 12:38

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Nessun contraccolpo per Daniele Doveri dopo il caso Vlahovic scoppiato in Atalanta-Juventus: l’arbitro di Volterra è stato designato per la partita del Milan in casa dello Spezia. Punito invece Antonio Rapuano, spedito in B dopo gli errori in Milan-Lazio. Il designatore Rocchi ha poi scelto due baby-arbitri per le partite di Napoli e Inter.

Arbitri, Doveri promosso dopo il caso Vlahovic

A Gianluca Rocchi deve essere piaciuta la gestione del caso Vlahovic da parte di Daniele Doveri, arbitro dell’ultimo Atalanta-Juventus, partita in cui l’attaccante serbo è stato ammonito per aver esultato in faccia alla curva bergamasca, dopo che questa lo aveva ricoperto di insulti razzisti. Il designatore ha infatti affidato a Doveri Spezia-Milan, partita delicata tra quelle della 35a giornata di serie A. Doveri sarà supportato dagli assistenti Bindoni e Bremes, dal quarto uomo Pairetto, dal Var Marini e dall’Avar Mariani.

Arbitri: Rapuano in B per l’errore in Milan-Lazio

Bocciato, invece, Antonio Rapuano dopo l’errore in Milan-Lazio: a San Siro l’arbitro ha convalidato il gol di Bennacer nonostante la posizione irregolare di Giroud. Questo week end Rapuano scenderà in serie B, ma soltanto come Var per Bari-Reggina. Tra le altre designazioni spicca quella di Chiffi per Juventus-Cremonese: 10 le partite dei bianconeri dirette dall’arbitro di Padova, 9 delle quali concluse con un successo. Con lui ci saranno gli assistenti Giallatini e Cipressa, il quarto uomo Zufferli, il Var La Penna e l’Avar Nasca.

Baby-arbitri per Monza-Napoli e Inter-Sassuolo

Il Napoli ha ormai raggiunto il suo obiettivo e dunque la partita degli azzurri in casa del Monza può essere una buona occasione per testare una promessa come Francesco Cosso, 34 anni e 12 apparizioni in serie A: l’arbitro di Reggio Calabria sarà coadiuvato dagli assistenti Tolfo e Massara, dal quarto uomo Rutella, dal Var Fourneau e dall’Avar Mariani.

Altro baby-arbitro per Inter-Sassuolo: si tratta del 30enne Matteo Marcenaro, direttore di gara genovese con 13 presenze in serie A, che si avvarrà della collaborazione degli assistenti Rossi e Perrotti, del quarto uomo Massa, del Var Di Martino e dell’Avar La Penna.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Torino - Lazio

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...